4 giugno 2019
ore 0:10
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 9 secondi
 Per tutti

Analisi - L'area di alta pressione di matrice sub tropicale che ha portato il primo caldo della stagione sulle regioni del Nord si sposterà gradualmente verso levante sotto la spinta incalzante di una depressione atlantica che affonderà sul comparto occidentale europeo. La situazione tenderà quindi ad assumere connotati inversi a quelli del passato weekend e dell'inizio di settimana con un Nord più soggetto all'instabilità, soprattutto diurna ed un Centro Sud che beneficeranno maggiormente dell'anticiclone con caldo in intensificazione soprattutto sulle regioni estreme meridionali dove le temperature saliranno oltre la media.

METEO DA GIOVEDÌ AL WEEKEND: Tra giovedì e venerdì la traslazione della saccatura atlantica verso nordest andrà a lambire le regioni settentrionali in particolare quelle nord occidentali portando un po' di nuvolosità irregolare e qualche temporale soprattutto diurno a ridosso di Alpi e Prealpi, temporali che non si esclude possano risultare anche di forte intensità. Le temperature tenderebbero a diminuire ma si manterrebbero entro le medie. Nel contempo al Centro e al Sud ulteriore rinforzo dell'alta pressione con temperature in aumento in particolare al Sud dove si potranno raggiungere 27-28°. Durante l'arco del weekend se la previsione verrà confermata, avremo ancora qualche temporale al Nord, in particolare a ridosso di Alpi e Prealpi e soprattutto nelle ore centrali o pre serali mente al Centro e al Sud continuerà a splendere il sole con temperature in ulteriore aumento. Proprio l'aspetto termico non sarà da sottovalutare al Sud dove sono previsti picchi superiori ai 30-32° con valori potenzialmente fino a 34° in Sicilia e Puglia (da confermare)

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.


Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Se hai un video o una foto che vuoi condividere entra a far parte della nostra community, clicca qui per i dettagli.


Sei curioso di sapere quale sarà la locala più fredda in Italia nei prossimi giorni? Scoprilo cliccando qui.


Soffri di allergia? Vuoi conoscere la qualità dell'aria. Consulta il bollettino meteo della salute


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati