4 luglio 2019
ore 22:20
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 51 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. Un vasto campo di alta pressione continua ad abbracciare le latitudini centro-meridionali del Continente e protegge anche l'Italia, specie le nostre regioni centro-meridionali. Al Nord invece si assiste ad infiltrazioni di aria umida e a tratti instabile che provocano la formazione di temporali pomeridiano/serali sulle zone alpine, in locale sconfinamento a quelle di pianura, con coinvolgimento anche di parte della dorsale appenninica. Venerdì l'ulteriore rinforzo di un campo di alta pressione di matrice subtropicale favorirà una giornata in prevalenza soleggiata e calda su tutta Italia, determinando anche un avvio di weekend all'insegna del bel tempo con caldo in intensificazione soprattutto al Centro-Sud. Ma entro la fine della settimana un nuovo smacco dell'alta pressione sul suo perimetro settentrionale determinerà un deterioramento del tempo a partire dalle Alpi, che si intensificherà nel giorni successivi.

METEO SABATO. Inizio giornata soleggiato, salvo qualche disturbo su Alpi e Liguria, ma ancora senza fenomeni di rilievo. Dal pomeriggio infiltrazioni umide raggiungeranno nuovamente le Alpi, provocando acquazzoni e temporali che entro sera potranno localmente sconfinare alla Val Padana, specie settentrionale. Sul resto d'Italia nulla di fatto, con l'alta pressione a garanzia di una giornata stabile e soleggiata e con temperature in lieve aumento, su valori decisamente estivi, diffusamente intorno ai 33/35°C. In serata però inizierà a cedere l'alta pressione sul Nord Italia per l'abbassamento di latitudine dell'azione di una depressione sul Centro-Nord Europa, tanto che sulle zone alpine il tempo subirà un ulteriore peggioramento con piogge sui confini centro-occidentali. Qualche pioggia in arrivo anche sulla Liguria centrale.

METEO DOMENICA. L'alta pressione continua a cedere sul suo bordo settentrionale permettendo il passaggio di un fronte responsabile di un ulteriore peggioramento al Nord. Attesi piogge e temporali che dalle Alpi si propagheranno in giornata alla Val Padana, anche forti e grandinigeni sulle aree centro-orientali, con temperature in diminuzione. In serata passaggio di temporali fin lungo le coste venete ed emiliano romagnole con raggiungimento anche delle Marche, mentre il tempo inizierà a migliorare su Nordovest e Lombardia. Attenzione a qualche pioggia che già ad inizio giornata interesserà la Liguria, specie di Levante. Sul resto d'Italia proseguirà invece il bel tempo grazie alla presenza dell'alta pressione. Temperature in calo al Nord, in ulteriore aumento al Centro e soprattutto al Sud con punte di 38/40°C.

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam



Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI



Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO.

Se hai un video o una foto che vuoi condividere entra a far parte della nostra community, clicca qui per i dettagli.

Sei curioso di sapere quale sarà la locala più fresca in Italia nei prossimi giorni? Scoprilo cliccando qui.

Sei curioso di conoscere il tempo che sta facendo in altre parti del mondo? Clicca qui



Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.



Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati