5 agosto 2019
ore 21:50
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 2 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. La settimana che precede il Ferragosto si chiuderà all'insegna dell'alta pressione che abbraccerà le nostre regioni centro-meridionali, coadiuvata anche da un'onda calda in risalita dal Nord Africa responsabile di temperature piuttosto elevate. Solo il Nord rimarrà parzialmente scoperto dalle maglie dell'alta pressione e soggetto al passaggio di qualche temporale sulle zone alpine. Con l'inizio della settimana successiva, quella che ci porterà verso il Ferragosto, l'alta pressione sembrerebbe perdere ulteriori colpi al Nord sotto la spinta degli impulsi instabili di origine atlantica, forieri di temporali anche forti sulle Alpi, in locale sconfinamento alle pianure con temperature in diminuzione. L'onda calda nord africana inizierebbe a ritirarsi verso sud, mantenendo temperature elevate al Centro e soprattutto al Sud, con locali punte anche di 40°C.

TENDENZA METEO DA MARTEDÌ 13 AGOSTO. Il passaggio instabile dovrebbe esaurirsi già da martedì 13, con l'alta pressione in rinforzo ed il tempo che tornerebbe a migliorare anche al Nord ma con temperature in calo su gran parte della penisola, grazie all'ingresso di correnti settentrionali più fresche al seguito del fronte.

TENDENZA FERRAGOSTO. In prossimità del Ferragosto non è escluso che dal Nord Europa si prepari un nuovo attacco instabile ad opera di correnti fresche settentrionali che punterebbero l'Italia a partire dalle zone alpine per poi propagarsi verso sud. Se questa tendenza fosse confermata il tempo subirebbe un nuovo peggioramento a partire dalle regioni settentrionali, ma data la lunga distanza temporale potrebbe subire ancora notevoli modifiche. Vi consigliamo quindi di seguire i prossimi aggiornamenti.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

Per conoscere lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.

Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati