dom 3
lun 4
mar 5
mer 6
4°C 15°C
gio 7
8°C 13°C
ven 8
7°C 17°C
sab 9
8°C 14°C
dom 10
8°C 12°C
lun 11
7°C 15°C
mar 12
0°C 15°C
mer 13
2°C 12°C
gio 14
1°C 12°C
ven 15
3°C 16°C
sab 16
4°C 17°C
dom 17
8°C 15°C
lun 18
7°C 11°C
mar 19
4°C 13°C
gio 4
ven 5
vota
4.8 su 120

Tendenza meteo Pagnacco prossimi 15 giorni

Tendenza meteo 15 giorni

TENDENZA METEO DAL 25 MARZO IRRUZIONE ARTICA SU MEZZA EUROPA - Nei prossimi giorni l'anticiclone ingloberà buona parte dell'Europa centro-occidentale e anche l'Italia, in particolare il Centronord, rinnovando condizioni di tempo secco ma soprattutto molto mite. Le temperature infatti saranno in netto rialzo, specie nei valori massimi. Un po' tutti i modelli matematici intravedono tuttavia un cambio di scenario dal 25-26 marzo sull'Europa, con una saccatura artica in affondo dalla Scandinavia e Mar di Norvegia verso l'Europa orientale e probabilmente anche buona parte di quella centrale. In questa fase l'anticiclone arretrerà verso Ovest ma rimarrà ben guardigno sull'Europa occidentale. Ad ogni modo su molti Stati europei centro-orientali si assisterà con tutta probabilità ad una fase invernale con tracollo termico e rovesci nevosi a quote basse. 

POSSIBILI CONSEGUENZE SULL'ITALIA - Come spesso accade in queste situazioni, l'Italia si troverà terra di mezzo tra anticiclone e irruzione fredda. Quest'ultima sarà diretta principalmente verso i Balcani, ma non si esclude un marginale interessamento anche dell'Italia, in particolare i versanti orientali. Ancora prematuro fornire dettagli previsionali, ma in questa fase potremmo assistere ad un nuovo deciso calo termico e qualche rovescio o temporale di passaggio in particolare sulle adriatiche. Alcune emissioni intravedono un passaggio più incisivo con maltempo al Centrosud e marginalmente sul Nord ( in particolare Nordest ), ma questa evoluzione necessita ancora di molte analisi e conferme. Ad ogni modo anche in questo caso non si tratterebbe delle preziose e diffuse piogge primaverili che diverse regioni d'Italia attendono, in particolare il Nordovest che anche in questa occasione rischia di rimanere in gran parte all'asciutto. La posizione dell'anticiclone sull'Europa occidentale, se da un lato favorisce queste irruzioni fredde, dall'altra continuerà a sbarrare la strada alle piovose perturbazioni atlantiche per il Nord Italia. Seguiranno comunque importanti aggiornamenti.  

Per maggiori dettagli consultate la sezione meteo Italia

Per le precipitazioni previste consultate anche le mappe pluviometriche

Per le temperature previste consultate le mappe termiche

Soffieranno venti sostenuti? Consulta la sezione 

Tendenza Pagnacco prossimi 15 giorni, giorno per giorno

mercoledi' 20 marzo: Bel tempo con sole splendente per l'intera giornata

giovedi' 21 marzo: Bel tempo con sole splendente per l'intera giornata

venerdi' 22 marzo: Cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata

sabato 23 marzo: Bel tempo con sole splendente per l'intera giornata

domenica 24 marzo: Cieli in prevalenza poco nuvolosi, salvo la presenza di qualche addensamento dal pomeriggio-sera

lunedi' 25 marzo: Nubi in progressivo aumento con deboli piogge dal pomeriggio, in intensificazione in serata con rovesci anche a carattere temporalesco

martedi' 26 marzo: Cieli molto nuvolosi al mattino con deboli piogge, in assorbimento nel corso della giornata

mercoledi' 27 marzo: Giornata grigia con cieli in prevalenza molto nuvolosi o coperti, ma con assenza di fenomeni significativi

giovedi' 28 marzo: Cieli molto nuvolosi o coperti, salvo temporanee brevi schiarite durante il pomeriggio. In serata deboli piogge

venerdi' 29 marzo: Cieli molto nuvolosi al mattino con deboli piogge. Graduale attenuazione della nuvolosità  ed assorbimento dei fenomeni nel corso della giornata

sabato 30 marzo: Bel tempo con sole splendente per l'intera giornata

domenica 31 marzo: Cieli in prevalenza parzialmente nuvolosi, con nubi in aumento in serata fino a cieli nuvolosi o molto nuvolosi e deboli piogge

lunedi' 1 aprile: Cieli molto nuvolosi o coperti al mattino con piogge e rovesci anche temporaleschi. Assorbimento dei fenomeni nel pomeriggio con rasserenamenti in serata

martedi' 2 aprile: Cieli in prevalenza poco nuvolosi, salvo variabilità dal pomeriggio

mercoledi' 3 aprile:  Cieli molto nuvolosi o coperti per tutto l'arco della giornata, con deboli piogge dal pomeriggio