Redazione 3BMeteo
17 marzo 2015
ore 10:57
Redazione 3BMeteo
 Per tutti

Eclissi di sole venerdì 20 Marzo. Sarà visibile in tutta Europa

Mancano pochi giorni all'eclissi di sole prevista per venerdì 20 Marzo, che ricordiamo sarà totale su Isole Fær Øer e Svalbard, quasi totale sulla Scozia settentrionale, parziale sul resto del Vecchio Continente. Al Nord si potrà avere una riduzione della luce quasi del 70%, fino al 50% invece al Sud. Il precedente in Europa risale all'eclissi dell'11 Agosto del 1999.

In Italia sarà visibile tra le 9,30 e le 11,30 circa, con picco massimo intorno alle 10,30. Più nel dettaglio a Roma l'eclissi inizierà alle 9.24, raggiungerà il massimo alle 10.31 e finirà alle 11.42 con una copertura di circa il 62%. A Milano inizierà e terminerà un minuto prima e con una copertura di poco maggiore. Più sotto trovate tutte le ore ed i parziali di massima copertura del sole nei capoluoghi di regione.

ATTENZIONE: per osservare l'eclissi è necessario utilizzare occhialini e binocoli con appositi filtri, assolutamente da evitare dnque i semplici occhiali da sole in quanto si potrebbero avere seri danni alla retina.

Le previsioni meteo per venerdì: stando agli ultimi aggiornamenti al Nordovest purtroppo ci sarà già un aumento della nuvolosità ed in particolare tra Valle d'Aosta, Piemonte occidentale e Ponente ligure dove non si esclude persino qualche piovasco. Nubi sparse anche sul resto del Nord ma quantomeno alternate a delle schiarite talora ampie. Al Centrosud transiteranno al più delle velature o degli strati alti, che potranno risultare più estesi a tratti su centrali tirreniche e Sardegna, mentre al Sud prevarranno ampi rasserenamenti salvo qualche nube in più su Calabra jonica e Sicilia. Seguite tutti i prossimi aggiornamenti nei prossimi giorni, per ulteriori dettagli.


Eclissi di Sole del 20 Marzo: tutti i dettagli e gli orari

L'Europa si preparano all'eclissi di sole totale che nella mattinata del 20 Marzo sarà visibile, seppur solo parzialmente anche in Italia. Ma cerchiamo di capire più nel dettaglio che Eclissi sarà. Secondo gli scienziati, la prossima eclissi appartiene alla famiglia noto come Saros 120, ovvero una serie in cui ogni evento è separato dal precedente (e successivo, naturalmente) di 6.585,3 giorni, pari a 18 anni, 10 giorni e 8 ore (o 18 anni, 11 giorni e 8 ore, a seconda di quanti anni bisestili cadono nell'intervallo temporale).

Eclissi parziale di Sole

Tutte le eclissi che appartengono alla famiglia Saros sono molto simili tra di loro, questo perché la Luna si trova più o meno sempre nella stessa posizione rispetto al proprio nodo e alla stessa distanza dalla Terra. Altra peculiarità è che il periodo tra un evento e l'altro non è pari a un numero intero di giorni: le otto ore extra fanno sì che la Terra compia un terzo di giro in più rispetto all'eclissi precedente, cosicché gli eventi sono visibili da regioni del globo sempre diverse.

Eclissi in Europa

Al momento sono in corso circa 40 serie di tipo Saros, alcune antiche, altre più giovani come la serie Saros 145. L'eclissi del 20 Marzo è la 61esima nella serie Saros 120, che inizio nel lontano 27 Maggio 933 con un'eclissi di sole parziale e raggiunge la sua prima eclissi anulare nel 11 Agosto 1059.La prossima di questa serie si verificherà il 30 Marzo del 2033, sarà totale e dovrebbe durare circa 2 m e 37s.

Ma vediamo dove e come si presenterà l'eclissi del 20 Marzo. In Italia sarà visibile tra le 9,30 e le 11,30 circa, con picco massimo intorno alle 10,30. Più nel dettaglio a Roma l'eclissi inizierà alle 9.24, raggiungerà il massimo alle 10.31 e finirà alle 11.42 con una copertura di circa il 62%. A Milano inizierà e terminerà un minuto prima.
 Ora di iniziomassima copertura Orario di fine 
Aosta  9:22:32 10:30:11 - 67.32% 11:41:58
Torino  9:21:59 10:29:36 - 65.62% 11:41:24
Genova  9:22:28 10:30:12 - 62.99% 11:42:01
Milano 9:24:13 10:32:09 - 64.88% 11:44:03
Venezia 9:28:02 10:36:25 - 61.44%  11:48:17
Trento 9:27:19 10:35:38 - 64.09% 11:47:33
Trieste 9:30:05 10:38:37 - 60.35% 11:50:26
Bologna 9:25:30 10:33:35 - 60.59% 11:45:26
Firenze  9:24:27 10:32:22 - 59.15% 11:44:08
Ancona 9:27:13 10:35:19 - 56.31% 11:46:56
Perugia 9:25:05 10:32:57 - 56.50% 11:44:35
Pescara 9:26:50 10:34:38 - 53.01% 11:45:56
Roma 9:23:45 10:31:16 - 53.76% 11:42:38
Napoli 9:25:06 10:32:18 - 49.40% 11:43:09
Campobasso  9:26:27 10:33:57 - 50.51% 11:44:57
Bari 9:29:24 10:36:40 - 46.93% 11:47:07
Potenza 9:27:13 10:34:19 - 47.12% 11:44:48
Reggio Calabria  9:24:30 10:30:14 - 41.62% 11:39:33
Palermo 9:20:52 10:26:41 - 44.36% 11:36:30
Cagliari 9:16:06 10:22:15 - 51.65% 11:32:58
Lampedusa 9:17:13 10:21:20 - 39.32% 11:29:40




20 Marzo 2015: eclissi parziale di Sole visibile dall'Italia

Inizia a crescere l'attesa tra appassionati e curiosi in vista dell'eclissi di Sole di Venerdì 20 Marzo 2015. Si tratterà di un'eclissi parziale, per lo meno in Italia. La fascia lungo la quale la Luna coprirà completamente il disco solare passerà sul Nord-Atlantico, tra Isole Britanniche e Islanda. I luoghi dai quali si potrà apprezzare l'affascinante oscuramento del Sole nella sua totalità saranno le isole Far Oer e le isole Svalbard. Scendendo di latitudine la porzione di Sole oscurata sarà via via minore, circa il 60% sul Nord-Italia e il 40% al Sud della penisola. L'eclissi sarà comunque visibile fino al Nord-Africa, seppur molto lievemente. 

Eclissi parziale di Sole
L'appuntamento è fissato per la mattinata del 20 Marzo. Il momento esatto di massima eclissi osservabile varierà leggermente a seconda della località: si passerà dalle 10.22 in Sardegna alle 10.38 in Friuli Venezia Giulia. 

Potrà sembrare banale, ma è doveroso ricordare di non farsi trascinare dalla curiosità andando ad osservare il Sole ad occhio nudo. Saranno indispensabili gli appositi accorgimenti (occhiali dotati di appositi filtri, vetro da saldatore o spezzone di pellicola fotografica). 

A questo punto non resta che sperare nel bel tempo!

Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti