11 luglio 2018
ore 11:13
di Carlo Migliore
tempo di lettura
55 secondi
 Per tutti

All'incirca un anno fa, nel mese di Maggio 2017 seguimmo con molta attenzione le vicende di un grosso iceberg che si stava lentamente staccando dalla piattaforma Larsen C in Antartide. Il distacco avvenne poi nel mese di Luglio e si temeva che quell'enorme blocco di ghiaccio, grande come il Lazio e pesante come 20 milioni di corazzate sarebbe andato rapidamente alla deriva nell'oceano. Ebbene, a più di un anno di distanza da quell'evento, l'iceberg è ancora li, non molto distante dalla zona della piattaforma da cui si è staccato. Si è solo un po inclinato e dista dalla terra ferma solo 65 chilometri.

via Gfycat


I ricercatori non sono ancora in grado di fare previsioni corrette sul destino dell'iceberg, ma pensano che potrebbe allontanarsi di 1.600 chilometri in direzione delle isole Falkland, a largo delle coste argentine. Secondo le loro stime, tuttavia, potrebbero volerci molti anni prima che si sciolga. Contiene una quantità di acqua dolce pari a 3 volte il lago di Garda equivalente a quella consumata in media nel mondo nell'arco di 5 anni. 

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati