6 agosto 2022
ore 23:39
di Federico Brescia
tempo di lettura
2 minuti, 3 secondi
 Per tutti
Meteo prossime 48 ore - temporali e grandinate al Nord
Meteo prossime 48 ore - temporali e grandinate al Nord

L'anticiclone africano ha le ore contate sul nostro Paese. Correnti Nord-orientali decisamente più fresche riusciranno ad entrare dalla porta della Bora spingendo via questa canicola verso la penisola Iberica. Tutto ciò a partire dalla giornata di oggi, sabato 6 agosto, quando i primi temporali inizieranno a interessare le regioni settentrionali. Certo, non ci sarà un crollo termico da fine stagione, però si farà sentire, in quanto le temperature si abbasseranno di 5-7°C a seconda delle zone. Ma vediamo quindi in modo più dettagliato come sarà il tempo in questo weekend sull'Italia.

Sabato 6: al mattino tempo generalmente stabile ovunque, qualche nube in più su Lombardia e Trentino Alto Adige ma senza fenomeni di rilievo, se non qualche debole pioviggine sui monti. Dal pomeriggio aumenta l'instabilità con temporali di forte intensità sulle Dolomiti e alte pianure venete, sulle Alpi Marittime, sull'Appennino Tosco-Emiliano e su quello Centro-meridionale. In serata fenomeni più convinti e organizzati sulle pianure del Triveneto. Primi rovesci anche sulla Lombardia orientale. Vento burrascoso di Bora sull'alto Adriatico. Possibili colpi di vento e grandinate tra Veneto e Friuli. Ancora caldo, ma primo caldo termico atteso dalle regioni di Nord-Est. Soleggiato o parzialmente nuvoloso sul resto d'Italia.

Focus temporali sabato
Focus temporali sabato

Domenica 7: tra la notte e il primo mattino è atteso il passaggio di forti temporali che interesseranno Piemonte e Lombardia in primis. Attenzione su queste due regioni perchè potranno svilupparsi localmente nuclei più intensi con venti di downburst oltre i 100 km/h e grandinate di medio-grandi dimensioni. Fenomeni violenti anche sull'Emilia settentrionale, in particolare tra Parmense, Piacentino e Reggiano. Temperature che crolleranno generalmente di 5-7°C. Vento burrascoso di Tramontana sulla Liguria, raffiche fino a 80-90 km/h. Dal pomeriggio andrà meglio un po' ovunque ma ancora con dell'instabilità su Alpi e Appennino. Piovaschi possibili su Centro-Levante ligure, Catanzarese e Agrigentino.  Nuovi temporali previsti dalla sera tra Lombardia, Veneto e Trentino ma si tratterà in generale di precipitazioni meno intense.

Focus temporali domenica
Focus temporali domenica

Tendenza meteo. La nuova settimana vedrà un deciso miglioramento al Nord con ampi spazi soleggiati e temperature più accettabili, comprese tra 30 e 33°C ma con poca umidità, mentre al Centro-Sud prevarrà molta instabilità con rovesci e temporali sparsi, in particolare nelle ore pomeridiane tra Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia. Calo termico anche su queste zone.


Seguici su Google News


Articoli correlati