Redazione 3BMeteo
15 novembre 2017
ore 7:10
Redazione 3BMeteo
 Per tutti

La circolazione depressionaria che ha causato diffuso maltempo nella giornata di ieri soprattutto sull'Emilia-Romagna e che ha portato anche precoci nevicate localmente fino a quote pianeggianti, tenderà a spostarsi verso Sud nelle prossime ore in direzione del medio-basso Tirreno, determinando un ulteriore peggioramento del tempo al Centro e al Sud.  

Possibili allagamenti per le forti piogge
Possibili allagamenti per le forti piogge

A partire dal tardo pomeriggio odierno è attesa un'intensificazione delle piogge soprattutto tra MARCHE, ABRUZZO e MOLISE: sui settori del medio versante Adriatico saranno infatti possibili piogge intense e persistenti per buona parte della giornata di mercoledì, con accumuli pluviometrici talora abbondanti nelle aree più esposte al flusso di Grecale alle medio-basse quote. Attenzione particolare ai settori dell'ascolano, del teramano, del pescarese e del chietino-vastese, dove anche con gli ultimi aggiornamenti dei modelli numerici, sembrerebbero possibili picchi di oltre 100mm di pioggia in 24 ore

Accumuli pluviometrici (in millimetri) previsti per la giornata di mercoledì 15
Accumuli pluviometrici (in millimetri) previsti per la giornata di mercoledì 15


Copiose nevicate interesseranno il relativo Appennino, con accumuli particolarmente abbondanti sui rilievi dei Sibillini, del Gran Sasso e della Majella, inizialmente a partire dai 1.000-1.400m di quota ma in successivo rialzo nel corso della giornata. Possibile fino ad oltre un metro di neve fresca entro fine evento al di sopra dei 1.600-1.800 metri.

A causa del generale rialzo delle temperature in quota atteso per il pomeriggio-sera di mercoledì, non è da escludere una possibile criticità di carattere idrogeologico per la successiva fusione della neve a quote di media montagna, unita alla presenza di ulteriori piogge e rovesci di forte intensità localmente persistenti fino a tarda sera, soprattutto sull'Abruzzo e sulle basse Marche.
Le piogge tenderanno a concentrarsi ancora nella prima parte della giornata di giovedì, specie tra Abruzzo e Molise, ma in generale diminuzione a partire dalla serata fino ad una probabile e definitiva cessazione da venerdì mattina, seppur con condizioni di cielo prevalentemente nuvoloso.

Per ulteriori dettagli consultate le nostre previsioni regionali:

- METEO MARCHE

- METEO ABRUZZO

Seguiranno ulteriori aggiornamenti...
Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti