Redazione 3BMeteo
30 ottobre 2021
ore 14:12
Redazione 3BMeteo
tempo di lettura
58 secondi
 Per tutti
Mar Mediterraneo sempre più caldo
Mar Mediterraneo sempre più caldo

Nella giornata del 29 ottobre, Greenpeace con il suo progetto "mare caldo", ha rivelato i risultati delle prime misurazioni della temperatura del nostro mare di quest'anno. Un monitoraggio effettuato con lo scopo di verificare i possibili cambiamenti e prevenirne le possibili conseguenze. 

La stazione posizionata sulla costa Nord Ovest dell'isola d'Elba ha mostrato come le temperature media misurate a luglio e agosto ad una profondità tra i 20 e 40 metri sono state di circa 1.5°C più alte di quelle del 2020. La temperatura media a 40 metri di profondità è stata di 18°C nel periodo estivo. Un chiaro ed evidente segnale di come ii cambiamenti climatici esistano e condizionino già le nostre acque marine, minacciando anche le biodiversità. 

Infatti, da una prima analisi, confrontando i dati raccolti nei primi due anni di progetto, è emerso un aumento della mortalità degli organismi più sensibili legato all'innalzamento delle temperature.

Prossimamente saranno analizzati anche i dati raccolti dalle altre stazioni per un confronto con quelli della stazione installata nel mare dell'isola d'Elba, per capire se è stata la sola a rilevare questo aumento oppure no.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati