28 maggio 2024
ore 23:45
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
3 minuti, 41 secondi
 Per tutti
Cronaca meteo Italia
Cronaca meteo Italia

AGGIORNAMENTO ORE 22,00. CONTINUANO I FORTI ROVESCI E TEMPORALI TRA UMBRIA E ABRUZZO INTENRO. L'ultima ora fenomeni localmente forti stanno interessando l'Umbia centro-meridionale specie tra Perugia e Foligno e l'Ambruzzo interno tra Aquila, Avezzano e Sulmona.  

AGGIORNAMENTO ORE 18,00. SELF CLOUD CON TEMPORALI AL CONFINE APULO-LUCANO. Tra le 16:00 e le 17:00 un self cloud ha colpito i settori tra Murge e Altamura, che è stato accompagnato da forti temporali e forti raffiche di vento. Forti temporali ancora persistono sul Materano.

AGGIORNAMENTO ORE 16,10. ROVESCI E TEMPORALI SU ENTROTERRA LIGURE E TOSCANO. Rovesci e temporali si sono generati sull'entroterra ligure di Levante e sull'Appennino toscano, con fenomeni anche di forte intensità sulla zona dell'Abetone, dove in poche de3cine di minuti gli accumuli pluviometrici hanno raggiunto i 20mm.

AGGIORNAMENTO ORE 14,20. TEMPORALI IN INTENSIFICAZIONE AL CENTRO-SUD. Con le ore pomeridiane hanno preso forma i temporali lungo l'Appennino centro-meridionale, in particolare tra basse Marche, Abruzzo, Molise e Campania. Si segnalano accumuli pluviometrici che rapidamente hanno raggiunto i 25mm sul Teramano, dove i fenomeni tendono a sconfinare verso la costa. Altri temporali impegnano Cilento, Salento e isolatamente il versante ionico della Calabria.

AGGIORNAMENTO ORE 13. DUE TORNADO IN EMILIA. I forti temporali segnalati in Emilia sul Ferrarese sono scaturiti in ben due tornado ravvicinati fra loro che hanno colpito il comune di Ostellato. Non si hanno al momento segnalazioni di danni particolari. Si segnalano inoltre forti grandinate, con fenomeni che si sono spinti fin sulla costa adriatica sconfinando al Ravennate, con criticità raccordo autostradale 'Ferrara-Mare', dove le vetture procedono a rilento a causa di un'intenso temporale (Fonte Ferrara Today).

 

AGGIORNAMENTO ORE 11,30. TEMPORALI SUL FERRARESE. Nel corso del mattino l'instabilità ancora presente sulle regioni di Nordest ha attivato una linea temporalesca che sta agendo sul Ferrarese, con fenomeni localizzati ma anche intensi, tanto che l'accumulo orario raggiunge i 30mm sulle Valli di Comacchio.

AGGIORNAMENTO ORE 10,15. ROVESCI RAGGIUNGONO IL FRIULI, TEMPORALI SULLA LAGUNA VENETA. Con il passare delle ore il fronte in azione sul Nord Italia ha raggiunto il Friuli, dove si registra un'intensificazione dei rovesci sul settore occidentale. Proseguono intanto i fenomeni sul Veneto, con temporali che interessano la Laguna, in particolare il tratto di mare al largo di Venezia.

SITUAZIONE ORE 7,30. Il nuovo fronte provenuto dalla Francia che nel corso di ieri, lunedì, ha raggiunto l'Italia a partire dal Nordovest si sta spostando verso levante e nella notte ha provocato rovesci e qualche temporale tra Lombardia e Nordest. Con il suo ramo più meridionale si inoltra verso le regioni del Centro-Sud Italia distribuendo una nuvolosità irregolare, associata a qualche piovasco per ora sul versante tirrenico.

PIOGGE E TEMPORALI TRA LOMBARDIA E TRIVENETO. I settori orientali della Lombardia sono tra quelli più colpiti dall'instabilità della notte e del primo mattino, con rovesci anche temporaleschi e accumuli pluviometrici fino a 25mm sul Bresciano. Fenomeni ancora più intensi interessano il Veneto, con accumuli pluviometrici fino a 30/35mm su Veronese e Vicentino. Proprio in questi istanti le precipitazioni iniziano ad intensificarsi sul Veneto orientale, con sconfinamenti all'Emilia Romagna.

QUALCHE PIOGGIA SUL MEDIO-BASSO TIRRENO. Deboli fenomeni si spingono più a sud e coinvolgono tratti delle coste laziali, il Cilento e il Golfo di Policastro.

METEO PROSSIME ORE. Al Nord ampie schiarite al Nordovest, in estensione alla Lombardia nel corso della giornata, ancora instabile al Nordest con piogge e temporali su Veneto e Trentino AA in estensione al Friuli VG ma in contemporanea attenuazione da ovest. Qualche piovasco fin su Emilia orientale e Romagna nel corso della giornata, generalmente debole. Al Centro tende a schiarire sulle coste tirreniche, instabilità in aumento sulle zone interne con rovesci e temporali dal pomeriggio, localmente forti in Appennino e in sconfinamento alle coste di Marche e Abruzzo. In serata graduale attenuazione dei fenomeni. Al Sud parziali schiarite in arrivo sulle coste tirreniche peninsulari, instabilità in aumento dal pomeriggio sulle zone interne appenniniche e sul Salento con formazione di rovesci e temporali localmente forti sul settore campano-lucano, in graduale attenuazione in serata. Tempo soleggiato sulle isole maggiori. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia. 

Meteo martedì
Meteo martedì


Segui 3BMeteo su Fecebook


Articoli correlati