13 novembre 2019
ore 9:27
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 40 secondi
 Per tutti

Una pesante ondata di maltempo si è abbattuta oggi, martedì, sul Sud Italia coinvolgendo anche Puglia e Basilicata. Orchestrata da un vero e proprio ciclone mediterraneo con caratteristiche tropicali il fronte perturbato ha risalito il tacco dello Stivale scaricando enormi quantità di pioggia in poche ore con accumuli pluviometrici che sul Materano hanno raggiunto i 100mm, dove si è abbattuta anche una tromba d'aria. Qui le strade si sono trasformate in torrenti d'acqua impetuosi ed impraticabili. A Taranto un albero è caduto vicino ad una scuola, mentre alcuni voli in arrivo in mattinata a Bari sono stati dirottati su Brindisi a causa del maltempo. In azione le pompe idrovore a Ginosa per svuotare alcuni local rimasti allagati. Disagi nella circolazione autostradale tra Trani e Giovinazzo. Scuole chiuse in tutto il Salento, compresa l'università. Il maltempo è stato accompagnato da tempestose raffiche di Scirocco che hanno raggiunto i 120km/h sul Salento. Molti i danni e i disagi.

A Gallipoli una forte mareggiata ha spinto l'acqua fino sul lungomare e le onde hanno raggiunto i 5 metri di altezza. Diversi danni segnalati, a Manduria una raffica ha fatto crollare utensili dai balconi sulle auto sottostanti parcheggiate, a Francavilla alcuni alberi sono stati sradicati dalla furia del vento. Si registrano anche alcuni incidenti stradali a Barletta, sulla strada statale 16 bis in prossimità dello svincolo per Patalini. Ad Adelfia, nel Barese, sono crollate le luminarie della festa di San Trifone, mentre ad Acquaviva delle fonti un'intera impalcatura è crollata per le forti raffiche di vento.

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici

Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati