11 giugno 2024
ore 9:53
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
47 secondi
 Per tutti
Inondazioni a Murcia (Fonte immagine: @moisnavarro via X)
Inondazioni a Murcia (Fonte immagine: @moisnavarro via X)

La settimana è cominciata nel peggiore dei modi per alcune zone della Spagna meridionale, colpite da una violenta ondata di maltempo, innescata da un'onda depressionaria protesa dall'Atlantico fino alla Penisola Iberica. A farne le spese è stata soprattutto la regione di Murcia, nel sud del paese, affacciata al Mediterraneo. I vigili del fuoco hanno dovuto gestire un centinaio di chiamate lunedì pomeriggio per esondazioni, allagamenti, alberi caduti e frane provocati da forti temporali che hanno scaricato fino a 500mm di acqua in alcune zone.


Difficoltà si sono avute inoltre nei collegamenti stradali nelle zone di campagna, a causa dell'esondazione di alcuni corsi d'acqua che si sono riversati sulle strade, interrompendo la circolazione, tanto che alcuni comuni all'interno della regione sono rimasti isolati. Danni si sono registrati anche in alcune aziende agricole che sono state scoperchiate, ma fortunatamente non si hanno notizie di feriti.




Seguici su Google News


Articoli correlati