4 agosto 2020
ore 23:55
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
26 secondi
 Per tutti

Sta colpendo duro il maltempo in veneto, alle prese da questa mattina con temporali, nubifragi ed esondazioni. E' esondato il Brenta nell'alto Vicentino, ma anche il torrente Muson a valle. Strade trasformate in torrenti limacciosi, allagamenti dei piani terra e interrati, danni ingenti e circolazione bloccata in più punti. Numerosissime segnalazioni giunte al centralino dei Vigili del Fuoco, coadiuvati dalla Protezione Civile per arginare i danni da maltempo. Intanto anche sul Trevigiano inizia a salire il livello dei corsi d'acqua.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati