26 settembre 2021
ore 23:45
di Carlo Migliore
tempo di lettura
56 secondi
 Per tutti

Puntuale come da previsioni l'ondata di maltempo prevista sul Nord Italia si è abbattuta anche sulla Liguria, particolarmente esposta a questo tipo di peggioramenti. Le correnti calde e umide richiamate dalla perturbazione hanno portato fin dalle prime ore della mattinata forti temporali sulla provincia di Genova con accumuli fino a 170mm nella zona appenninica e fino a 145mm in poco meno di tre ore sulla costa nel tratto compreso tra la città e la zona di Chiavari. Molti gli allagamenti, anche nel Capoluogo. Segnalate diverse frane nelle zone collinari con alcune strade chiuse al traffico. Osservato speciale il fiume Scrivia. Anche alcuni gravi incidenti sulle Statali sembrano riconducibili al maltempo. Colpite tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio anche le provincia di Imperia e Savona con forti temporali e nubifragi soprattutto nella zona di Albenga dove sono caduti 50mm di pioggia in meno di un'ora. Attualmente la perturbazione ha lasciato la Liguria centrale per concentrarsi sullo Spezzino dove sono in atto piogge abbondanti con accumuli superiori ai 60mm. Video


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati