15 agosto 2019
ore 11:39
di Carlo Migliore
tempo di lettura
46 secondi
 Per tutti

Grecia: Incendi devastanti probabilmente di origine dolosa stanno interessato da due giorni la grande isola dell'Eubea a nord di Atene. Le fiamme sono divampate all'interno di una riserva naturale attorno alle 3.00 ora locale di martedì 13 agosto e si sono poi propagate alle zone circostanti. Oltre 200 pompieri da terra e Canadair dal cielo stanno cercando di contenere le fiamme che a causa dei forti venti risultano ancora indomabili.

Centinaia di persone, soprattutto turisti che in questo periodo dell'anno affollano l'isola sono stati costretti a lasciare villaggi e case vacanze ma ci sono anche molti residenti che hanno subito la stessa sorte. Per fortuna per il momento non si segnalano vittime solo un vigile del fuoco lievemente ustionato. Per l'isola è stato dichiarato lo stato di emergenza. L'anno scorso nel mese di Luglio enormi incendi devastarono l'Attica causando la morte di 102 persone.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati