3 agosto 2019
ore 11:27
di Edoardo Ferrara
tempo di lettura
51 secondi
 Per tutti

INCENDI IN SICILIA, NOTTE DI PAURA VICINO A PALERMO - Quella appena trascorsa è stata una notte di paura e tensione a Palermo e provincia per via di violenti incendi che hanno interessato Monte Caputo e contrada Buttafuoco, quasi certamente di origine dolosa. Roghi in particolare si sono avuti  ad Altofonte, Cerda (in contrada Rina), Trappeto (contrada Badiellla) e Montelepre (contrada Cippi). Tra Termini Imerese e Trabia sono state evacuate 20 famiglie, circa 80 persone. Altro rogo a Petralia Sottana, in contrada Sant'Elia, mentre a Palermo le fiamme sono arrivate a ridosso delle abitazioni in contrada Falsomiele e alle pendici delle colline nel quartiere Villagrazia.

Gli sfollati sono stati accolti nella scuola Antonio Veneziano di Monreale e per fortuna non ci sono stati feriti gravi. L'emergenza è rientrata stamattina, con anche il rientro degli sfollati: ancora stamane i Canadair effettuano lanci per spegnere gli ultimi focolai, dopo aver lavorato tutta la notte con il supporto dei Canadair della Calabria.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati