Redazione 3BMeteo
21 ottobre 2020
ore 10:22
Redazione 3BMeteo
tempo di lettura
1 minuto, 31 secondi
 Per tutti

Ottobre è uno dei mesi maggiormente soggetto ad ondate di forte maltempo, alcune davvero tragiche; ecco alcune tra le più gravi degli ultimi 50 anni:

2-3 Ottobre 2020: alluvione al Nordovest, segnatamente in Piemonte. Record di pioggia nell'arco di 24 ore: fino a 600mm. Esondazione di numerosi fiumi e torrenti, innumerevoli frane tra cui una devastante lungo le Alpi Marittime al confine con la Francia (Colle di Tenda). Registrate alcune vittime. 

9-10 Ottobre 2014: alluvione su Genova, a causa di un temporale stazionario e rigenerante. Fino a 400 mm in poche ore. Esondazione del Bisagno, Sturla, Fereggiano, Scrivia, Stura. Una vittima

25 Ottobre 2011: alluvione nello Spezzino e in Lunigiana; oltre 500mm di pioggia in meno di 6 ore; esondazione di numerosi fiumi tra cui Vara, Magra e Taro; 12 vittime

4 Ottobre 2010 :alluvione tra genovese e savonese, colpite in particolare Sestri Ponente, Varazze, Cogoleto; fino a 300-400mm di pioggia in poche ore, 1 vittima

5 Ottobre 2010:alluvione a Prato e provincia per nubifragio, 3 vittime

 1 Ottobre 2009: alluvione nel messinese per violenti temporali; numerose frane e smottamenti; 36 vittime

22 Ottobre 2008: alluvione nel cagliaritano, colpita in particolare Capoterra per violenti nubifragi, 5 vittime

13-16 Ottobre 2000: alluvione in Piemonte per piogge copiose e persistenti; coinvolte anche Valle d'Aosta e Lombardia, dove esondarono il Po e diversi affluenti. Si contarono 23 vittime e 40.000 sfollati.

7-8 Ottobre 1977: ancora alluvione su Piemonte e Valle d'Aosta per violenti rovesci; 15 vittime

7-8 Ottobre 1970: alluvione a Genova per esondazione dei torrenti Bisagno, Leira, Chiaravagna, Cantarena; picchi pluviometrici di 900mm in 24 ore. Si contarono ben 44 vittime

Andando ancora più indietro nel tempo ritroviamo alluvioni gravissime come quella di Salerno il 25-26 Ottobre 1954 che costò la vita a 318 persone e ancora quella di Reggio Calabria il 21 Ottobre 1953 che causò 51 vittime.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati