12 giugno 2019
ore 19:46
di Alex Guarini
tempo di lettura
32 secondi
 Per tutti

SI PROVA AD ARGINARE L'INQUINAMENTO DA PLASTICA IN MARE AL LARGO DI LIVORNO - Utilizzato un vero e proprio robot mangiaplastica nei pressi della Meloria nel Livornese. L'esperimento realizzato dalla scuola superiore Sant'Anna di Pisa, ha permesso l'esplorazione e la pulizia dei fondali marini. L'immersione delle apparecchiature nell'area marina protetta delle Secche delle Meloria, ha dato vita in particolare alla sperimentazione nella raccolta di microplastiche. 

In futuro grazie ad ulteriori implementazioni sarà possibile rimuovere anche macroplastiche come bottiglie, piatti, bicchieri e sacchetti. L'idea è stata concretizzata grazie alle competenze di Marcello Calisti e Cecilia Laschi, esperti di robotica marina.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati