26 novembre 2022
ore 23:44
di Federico Brescia
tempo di lettura
58 secondi
 Per tutti
Tendenza prossima settimana
Tendenza prossima settimana

Non ci sono tracce dell'anticiclone ma nonostante ciò al Nord continua a piovere poco. Questo perchè tutte le perturbazioni, ad eccezione di quella del 22 novembre, entrano nel Mediterraneo e sprofondano rapidamente verso Sud, lasciando spesso e volentieri in ombra gran parte del Settentrione. Nella prima parte della prossima settimana lo scenario non cambierà, una nuova area di bassa pressione alimentata da aria più fredda interesserà prevalentemente le regioni meridionali e quelle centrali adriatiche. 

Tendenza meteo. Dopo una breve pausa dalle precipitazioni attesa per lunedì 28, ecco che martedì 29 nuove piogge e temporali, anche intensi, bagneranno Sardegna, Sicilia e Calabria. Piovaschi più irregolari sulle restanti regioni del Sud e sul medio Adriatico. Nubi sparse al Centro-Nord con qualche spruzzata di neve oltre i 900-1000m. Da mercoledì entrerà ulteriore aria fredda che causerà un calo della quota neve sull'Appennino Centro-settentrionale in primis, fino a 600-700m. Ventilazione nuovamente in rinforzo da Nord-Est su adriatiche e tirreniche, da Sud-Est sulle ioniche. Trattandosi ancora di una tendenza, vi invitiamo a restare aggiornati sul nostro sito per eventuali cambiamenti meteo.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati