23 marzo 2019
ore 23:10
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 44 secondi
 Per tutti

Marzo è pazzerello si sa, mai commettere l'errore di considerare i primi tepori climatici come l'arrivo definitivo della primavera perché l'inverno è dietro l'angolo. In italia sappiamo bene come possono cambiare certe situazioni e quello che accadrà all'inizio della prossima settimana su buona parte dell'Europa centro orientale avrà degli effetti anche sulla nostra Penisola anche se il grosso sarà destinato ad altre nazioni. Con la complicità dell'anticiclone delle Azzorre che farà da spalla sul settore occidentale portando i suoi massimi sull'Inghilterra, un impulso di aria gelida polare riuscirà ad infiltrarsi fin nel cuore dell'Europa.

Parliamo di isoterme a 1500m di quota fino a -10°c, sono valori da pieno inverno. L'aria fredda scenderà gradualmente di latitudine nell'arco di questo weekend raggiungendo domenica le regioni alpine poi da lunedì un impulso polare farà irruzione dall'artico scandinavo per dirigersi entro martedì su tutta la Mittle Europa.  Associato all'irruzione un fronte nuvoloso porterà nevicate fino a quote pianeggianti e persino sul mare, dapprima sulla Norvegia, poi su Svezia e Baltico, infine su Russia occidentale, Ucraina, Bielorussia, Polonia. Valori molto bassi raggiungeranno anche la Germania orientale e l'area danubiana con possibile neve a Berlino, Vienna, Bratislava, Praga. Le temperature massime scenderanno rispetto a quelle di oggi di 10 o persino 15° in meno...da brividi insomma! Nel contempo l'anticiclone delle Azzorre porterà temperature ancora molto miti sull'Europa occidentale con valori da piena primavera su Portogallo, Spagna, Francia e Regno Unito con punte massime fino a 22-24° sulla Spagna.

Vuoi conoscere il tempo che sta facendo in altre città del mondo? Consulta la sezione webcam estero


Scopri quali segreti nasconde la meteorologia leggendo i nostri approfondimenti


Consulta il tempo che sta facendo su una località di tuo interesse. Clicca qui


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Guarda le foto che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati