14 aprile 2021
ore 23:45
di Francesco Nucera
tempo di lettura
54 secondi
 Per tutti
pressioni al suolo secondo Ecmwf
pressioni al suolo secondo Ecmwf

12-18 aprile: condizioni di instabilità interessano l'Europa meridionale e l'Italia che vengono raggiunti da aria più fredda e che alimenta una insistente circolazione depressionaria. Lo scenario vede infatti anomalie di geopotenziale a 500 hPa positive tra Nord Atlantico e Scandinavia, quelle negative sul bacino del Mediterraneo. Le temperature risultano sotto le medie tipiche del periodo sulla nostra Penisola

anomalie geopotenziale a 500 hPa secondo Ecmwf
anomalie geopotenziale a 500 hPa secondo Ecmwf

19-25 aprile: le anomalie di geopotenziale a 500 hPa positive sul centro nord Europa sono compatibili con uno scenario di blocco. Seppur in attenuazione rispetto alla settimana precedente la nostra Penisola risente di condizioni di moderata instabilità, dunque ci sarà ancora la possibilità per dei fenomeni irregolari che saranno più probabili sulle aree interne durante le ore pomeridiane. Temperature in lieve aumento

anomalie geopotenziale a 500 hPa secondo Ecmwf
anomalie geopotenziale a 500 hPa secondo Ecmwf

26-02 maggio: una fase più stabile è intravista allo scadere del periodo stante la presenza dell'anticiclone. Temperature in aumento su valori sopra la media.

anomalie geopotenziale a 500 hPa secondo Ecmwf
anomalie geopotenziale a 500 hPa secondo Ecmwf

03-8 maggio: il grado di confidenza risulta piuttosto basso, le anomalie di geopotenziale mostrerebbero la possibilità per condizioni più stabili sulle regioni meridionali.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati