1 maggio 2021
ore 22:59
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 18 secondi
 Per tutti
Aprile 2021 è termicamente sotto media
Aprile 2021 è termicamente sotto media

Si va concludendo un mese di aprile termicamente sotto media su diverse Nazioni dell'Europa, anche in Italia. Le anomalie termiche più basse si riscontrano tra gli Stati centrali e i Balcani, fino a -4°C sotto la media 1981-2010. Sull'Italia i valori sotto media oscillano tra -0,5 e -1,5°C, anche al di sotto dei -2°C sul settore di Nord Est.

temperature, anomalie in Europa (fonte mappa ncep/noaa)
temperature, anomalie in Europa (fonte mappa ncep/noaa)

Aprile 2021 in Italia interrompe la lunga sequenza di anni sopra media termicache caratterizza questo mese. L'ultimo aprile sotto media è quello del 2005. Aprile in genere è uno dei mesi che infatti fatica a vedere anomalie termiche negative dagli anni 2000 con le ultime annate che mostrano una sorprendente sequenza sopra media termica; per questo motivo ci appare piuttosto freddo. Le eccezioni sotto media si contano infatti sulle dita della mano (esempio 2005). Aprile 1980 è stato in assoluto tra i più freddi del dopoguerra; sono risultati termicamente sotto media anche quelli del 1973, del 1978, del 1979, del 1980, del 1991, del 1997 e del 2003. Ci sono mesi di aprile con ondate di freddo anche intense; nel 2003 l'ondata di freddo fu bilanciata da altrettanti fasi calde.

Ilmese di aprile 2001 è dominato da un fronte polare piu' basso della mediamentre gli anticicloni hanno dominato spesso la Groenlandia. Il vortice polare ha posizionato il nucleo principale sul Canada, l'altro sulla Scandinavia. Questo tipo di situazione ha comportato irruzioni di aria artica nel cuore dell'Europa. Aprile segue dunque il mese di marzo, anch'esso sotto media


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati