22 giugno 2020
ore 23:35
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 58 secondi
 Per tutti
Meteo Italia: la situazione prevista
Meteo Italia: la situazione prevista

SITUAZIONE. Dall'Europa occidentale è in fase di rimonta un campo di alta pressione che cercherà di insediarsi sull'Europa centrale e che contemporaneamente proverà un'ulteriore espansione verso nord fino a raggiungere la Scandinavia. Al suo interno affluiranno anche correnti calde di estrazione nord africana che coinvolgeranno direttamente l'Europa occidentale ma che in parte si faranno sentire fin sul Mediterraneo centrale e l'Italia, determinando un aumento delle temperature sulle nostre regioni nei prossimi giorni. Il tempo si manterrà in prevalenza stabile, anche se alcune eccezioni a livello locale. Queste saranno determinate dall'ingresso di refoli di correnti settentrionali in scorrimento lungo il fianco destro dell'anticiclone, responsabili di qualche nota instabile martedì sull'Appennino meridionale e mercoledì anche in prossimità dell'arco alpino. Ecco nel dettaglio l'evoluzione previste in settimana:

METEO ITALIA MARTEDÌ. Al Nord in prevalenza soleggiato, anche se dal pomeriggio annuvolamenti cumuli formi si svilupperanno in prossimità dell'arco alpino e lungo l'Appennino, sfociando in qualche rovescio o isolato focolaio temporalesco sui rilievi piemontesi. Al Centro tempo stabile e prevalenza di sole pur con qualche nube residua in Abruzzo. Al pomeriggio alcuni annuvolamenti cumuliformi si svilupperanno lungo la dorsale appenninica, più evidenti sul settore toscano, in dissolvimento in serata. Al Sud nubi sparse e schiarite con maggiori addensamenti in Puglia nella prima parte della giornata. Dal pomeriggio cumuli in formazione sull'Appennino con qualche rovescio o focolaio temporalesco sul settore calabrese, in dissolvimento in serata. Temperature in aumento con massime fino a 32/34°C sulla Val Padana.

METEO ITALIA MERCOLEDÌ. Al Nord inizialmente soleggiato o poco nuvoloso, variabilità diurna in prossimità dell'arco alpino con qualche rovescio o temporale su Prealpi venete, Friuli VG, ovest Piemonte e Appennino Emiliano. Al Centro in prevalenza soleggiato, salvo nel pomeriggio la formazione di annuvolamenti lungo l'Appennino con qualche isolato acquazzone sul settore toscano. Al Sud inizialmente soleggiato salvo qualche innocua nube sparsa sulle zone ioniche. Dal pomeriggio annuvolamenti in formazione lungo l'Appennino e sui rilievi della Sicilia con qualche rovescio o focolaio temporalesco sulla dorsale calabrese e in Sicilia sulla zona etnea. Temperature pressoché stabili.

TENDENZA SUCCESSIVA. Proseguono condizioni anticicloniche con tempo in prevalenza soleggiato e caldo, pur con qualche temporale pomeridiano in prossimità delle aree alpine.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati