28 febbraio 2021
ore 9:40
di Manuel Mazzoleni
tempo di lettura
1 minuto, 40 secondi
 Per tutti
Weekend con caldo estivo, ma dalla prossima settimana inizia il calo termico
Weekend con caldo estivo, ma dalla prossima settimana inizia il calo termico

LA PRIMAVERA FA UN PASSO INDIETRO, IN ARRIVO CORRENTI PIU' FREDDE - L'assaggio di primavera che ha caratterizzato gli ultimi giorni con temperature diffusamente oltre i 20°C e ben oltre le medie del periodo, nel corso del fine settimana si attenuerà. Colpa di correnti più fredde in arrivo dall'Europa nordorientale e che entro domenica porteranno un calo anche di 6/8°C in diverse parti dello Stivale.

Il calo termico si farà sentire soprattutto nella giornata di domenica quando l'aria fredda irromperà sull'Italia con tese correnti di Grecale che dai Balcani si spingeranno sin sui bacini centro occidentali dello Stivale. Sarà soprattutto al Nord e sui versanti adriatici che le temperature scenderanno maggiormente, localmente anche di 6/8°C con massime difficilmente oltre i 12/14°C in Val Padana e tra Marche, Abruzzo e Molise. Un pochino meglio su Tirreniche, Sud e Isole maggiori con punte ancora prossime ai 16/18°C.

Meteo Italia: temperature massime previste domenica
Meteo Italia: temperature massime previste domenica

Lunedì il calo, seppur minore, si avvertirà in parte anche su medio-basso Tirreno e Sud peninsulare con massime comprese tra 13 e 17°C, mentre difficilmente si andrà oltre i 12/14°C sul medio versante Adriatico. Torneranno, invece, ad aumentare leggermente al Nord grazie a un nuovo rinforzo dell'alta pressione.

Temperature attese martedì
Temperature attese martedì

Nei giorni a seguire non ci saranno grosse variazioni con massime stabili o in lieve rialzo, ancora comprese tra 12 e 17°C, punte localmente superiori su Lazio, Isole Maggiori e Sud. Farà tuttavia ancora freddino nottetempo e al primo mattino con valori vicino o di poco superiori agli zero gradi al Nord, compresi tra 2 e 6°C al Centro, qualcosina in più all'estremo Sud e sulle Isole maggiori.

La situazione resta comunque estremamente delicata ed evolutiva, seguite tutti gli aggiornamenti alla sezione meteo Italia

Seguici anche sulla nostra pagina ufficiale di Facebook, sempre aggiornata con notizie, foto e video

Per capire l'andamento delle temperature previste nei prossimi giorni consulta la nostra sezione temperature


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati