2 febbraio 2020
ore 20:20
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 9 secondi
 Per tutti

27°C SABATO A VALENCIA. L'anticiclone subtropicale che si è già espanso fin verso le zone sudoccidentali del nostro Continente e che sta per conquistare anche l'Italia è responsabile di condizioni climatiche che ben poco hanno a che fare con il periodo in corso. Una mitezza fuori stagione sta infatti interessando la Penisola Iberica, dove nel weekend si sono toccate temperature impressionanti. E' sulla Comunità Valenciana che si sono raggiunti i valori più elevati, con ben 27°C registrati sabato a Valencia e Vinalesa, 26°C nella vicina Vinaros.

CALDO IL RESTO DELLA SPAGNA. Molto caldo anche nelle zone limitrofe con 26°C registrati a San Javier (Murcia), 25°C a Xabia, 24°C ad Alicante. Il caldo anomalo si manifesta con cieli sereni e stabilità anticiclonica, condizioni che si confermano nella giornata di oggi (domenica) con la colonnina che nel primo pomeriggio oscilla pressoché sugli stessi valori delle 24 ore precedenti.

TEMPERATURE ELEVATE FINO A INIZIO SETTIMANA. In prospettiva ci attendiamo un ulteriore lieve aumento delle temperature ad inizio della settimana sulla Penisola iberica, grazie allo stazionamento e al rinforzo della struttura anticiclonica sul comparto sudoccidentale del Continente, con massime che lunedì potranno anche superare i 27°C nel sud della Spagna e che martedì si manterranno praticamente invariate. Qualche grado in meno solo a partire da mercoledì.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati