13 settembre 2020
ore 7:07
di Francesco Nucera
tempo di lettura
59 secondi
 Per tutti
anomalie temperatura a 2m attese a metà settembre
anomalie temperatura a 2m attese a metà settembre

Temperature decisamente sopra la media attendono molte Nazioni dell'Europa durante il corso della nuova settimana nel momento in cui un campo di alte pressioni a matrice sub tropicale si andrà rafforzando su diversi Stati. In particolare le anomalie positive maggiori si attendono Oltralpe con i valori che potranno andare sopra la media del periodo anche di 8 -10°C, anche con punte superiori sulla Francia. Non si esclude che possa essere battuto qualche record per settembre.

La canicola fuori stagione si farà sentire dapprima su Francia e Spagna (picchi di 33-36°C) per poi estendersi sul sud del Regno Unito ( picchi di 27-30°C), Mitteleuropa (29-32°C), Balcani (31-33°C) ed Europa orientale (30-32°C). Infine, col progredire della bolla anticiclonica verso nord est, contemporaneamente ad un calo termico sull'ovest Europa, sarà la volta di Scandinavia, Baltico e Russia occidentale. Il riscaldamento riguarderà anche la nostra Penisola.

Questa situazione sarà causata da un cambio di scenario con la tendenza del jet stream a rallentare a ridosso degli Stati occidentali e ad amplificarsi nel cuore dell'Europa dove potenzierà l'anticiclone

andamento del jet atlantico
andamento del jet atlantico

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati