15 marzo 2019
ore 8:04
di Francesco Nucera
tempo di lettura
49 secondi
 Per tutti

Il ciclone Idai ha raggiunto il Mozambico dove ha fatto landfall nella tarda serata di ieri vicino la città di Beira con venti oltre i 160 km/h. Beira conta una popolazione di oltre 500mila abitanti. Circa il 40% della popolazione del Mozambico vive vicino alla costa e il 25% del prodotto interno lordo della nazione proviene dalla zona costiera. Idai ha toccato la terraferma con un equivalente categoria 2/3. Fino a questo momento i suoi impatti sono sconosciuti ma l'impatto potrebbe avere sicuramente enormi conseguenze soprattutto nelle zone costiere, sia per le precipitazioni, sia per i venti forti e le onde alte. Le precipitazioni intense che attendono il Mozambico dovrebbero raggiungere i 700mm nel fine settimana.

Ci sono stati solo tre cicloni tropicali che hanno toccato il Mozambico come intensità 3 o superiore nell'era del satellite. Ultimo ciclone tropicale a fare landfall in Mozambico come categoria 1 o equivalente è stato Dineo a metà febbraio 2017.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati