15 ottobre 2020
ore 23:51
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 22 secondi
 Per tutti
Meteo Italia giovedì
Meteo Italia giovedì

SITUAZIONE. Alimentato da aria fredda in discesa dal Nord Europa un nuovo vortice di bassa pressione si è formato sull'Italia centro-settentrionale e dal suo centro si diparte una intensa perturbazione che provoca maltempo su gran parte delle regioni centro-settentrionali ma anche in Campania e Sicilia. Le temperature si mantengono piuttosto basse al Nord a causa dell'afflusso dell'aria fredda che converge all'interno del vortice e ne risente la quota neve, con i fiocchi che imbiancano le Alpi ma anche parte del l'Appennino. Vediamo l'evoluzione prevista per la giornata di oggi:

PROSSIME ORE. Maltempo al Nord e sulle regioni tirreniche, fino al nord della Sicilia, con piogge e rovesci anche temporaleschi, in propagazione a Salento e regioni ioniche entro sera, anche di forte intensità. Fenomeni in progressiva attenuazione la sera sul basso versante tirrenico e in Sicilia. Più asciutto l'Adriatico centrale tra basse Marche e Abruzzo dove in giornata inizieranno a soffiare raffiche di Garbino che favoriranno schiarite, salvo qualche pioggia fino al mattino. Debole neve sulle Alpi dai 1400m/1500m circa, fenomeni più consistenti però in mattinata su Trentino, Dolomiti venete e friulane. Quota neve sui 1700m sull'Appennino centro-settentrionale con fenomeni più continui. La sera insistono piogge sparse al Nord e sulle tirreniche centro-settentrionali. Ventilazione sostenuta a rotazione ciclonica intorno al minimo sul Centro-Nord Italia e possibili mareggiate su coste ovest della Sardegna, del basso Tirreno, della Sicilia occidentale e su quelle ioniche. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia. Per l'evoluzione prevista fino al weekend clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati