22 novembre 2020
ore 18:35
di Francesco Nucera
tempo di lettura
58 secondi
 Per tutti

AGGIORNAMENTO ORE 18:00 - LANDFALL DI GATI. Il ciclone tropicale GATI ha raggiunto da poco la Somalia come un equivalente di categoria 3  e con venti oltre i 180km/h. Si tratterebbe del più forte ciclone che ha interessato fino ad ora la Somalia. Notevole appare anche il suo rapido approfondimento per l'intero  bacino

---------------------

La profonda depressione tropicale sul Mar Arabico si è trasformata in una tempesta tropicale. Ma proprio in queste ore, per via del passaggio della MJO, si è andata rapidamente intensificando fino a divenire il ciclone tropicale di categoria 3 equivalente Gati. 

Gati sta per raggiungere la Somalia con venti medi di 180 km/h e potrebbe essere il ciclone più intenso a colpire questa zona superando così Sagar nel maggio 2018 che è transitato sul Golfo di Aden. Questa zona della Somalia ha una piovosità annua meno 100mm. Gati è previsto poi inoltrarsi sul Golfo di Aden diretto verso lo Yemen.

Sul Golfo del Bengala invece è in fase di monitoraggio un'area di bassa pressione; è possibile possa diventare una tempesta ciclonica per poi interessare nel corso della settimana India e Srilanka.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati