15 luglio 2020
ore 23:32
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 10 secondi
 Per tutti
Tendenza prossima settimana
Tendenza prossima settimana

INIZIO PROSSIMA SETTIMANA. I primi segnali di una rimonta dell'alta pressione delle Azzorre verso il Mediterraneo centrale e l'Italia si scorgeranno già entro la fine della settimana in corso, dopo il passaggio dell'ultimo fronte che sabato coinvolgerà il Sud. Domenica un promontorio anticiclonico inizierà ad espandersi verso est ripristinando condizioni più stabili sull'Italia e dall'inizio della prossima settimana questo diverrà ancora più solido mantenendo tempo stabile sullo Stivale. In questo contesto le temperature torneranno a salire, anche se non sono previsti particolari e fastidiosi picchi di calore, con valori tutto sommato nella norma o leggermente superiori.

META' SETTIMANA. Tra martedì e mercoledì invece l'alta pressione potrebbe subire un certo indebolimento in corrispondenza del suo bordo settentrionale, per il passaggio della coda di una perturbazione in scorrimento a latitudini più settentrionali, responsabile di un incremento dell'instabilità al Nord e su parte del Centro con qualche rovescio o temporale soprattutto in prossimità dei rilievi. Un lieve calo termico potrebbe interessare così le zone coinvolte da nubi ed eventuali fenomeni, mentre al Sud potrebbe registrarsi ancora qualche grado in più. Un'ulteriore intensificazione della nuvolosità potrebbe manifestarsi a ridosso del weekend per l'abbassamento di latitudine del flusso atlantico, ma vista la distanza temporale la tendenza potrebbe subire modifiche. Vi consigliamo quindi di rimanere aggiornati.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati