2 novembre 2019
ore 22:10
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 42 secondi
 Per tutti

AGGIORNAMENTO ORE 16. Il fronte atlantico giunto dalla Francia sta spaziando sull'Italia e dalle regioni settentrionali ha già conquistato quelle centrali distribuendo piogge e rovesci che in Sardegna hanno assunto anche carattere temporalesco. Sulle Alpi un po' di neve ha fatto la sua comparsa oltre i 2200m. Notevoli gli accumuli pluviometrici sulla Sardegna occidentale, dove si contano fino a 40mm sul Sassarese. Il nuovo sistema frontale ha scaricato piogge e rovesci anche sul Levante Ligure e l'alta Toscana, dove i pluviometri hanno raccolto fino a 40mm sullo Spezzino. Piogge anche su Emilia Romagna e basso Veneto, rovesci in Umbria, Marche e alto Lazio. Al Sud si sono esauriti i fenomeni legati al vecchio fronte, nonostante persista una nuvolosità irregolare ma sterile.

AGGIORNAMENTO ORE 8. La nuova perturbazione atlantica che ha raggiunto l'Italia ella serata di venerdì a partire dalle regioni nordoccidentali sta estendendo i suoi effetti verso est ed impegna ormai gran parte dell'Emilia Romagna, Lombardia e Triveneto con piogge e rovesci sparsi che stanno subendo una netta intensificazione sulla Pianura Padana, specie a sud del Po. Contemporaneamente il fronte ha raggiunto ovest Sardegna, Liguria e Toscana e i primi fenomeni si estendono fino ai settori settentrionali di Umbria e Marche. Una vecchia perturbazione interessa ancora le estreme regioni meridionali distribuendo gli ultimi rovesci tra Calabria e Salento, ma il grosso dei fenomeni legati al sistema frontale si scarica al largo dello Ionio.

METEO PROSSIME ORE. La vecchia perturbazione concentrerà i suoi fenomeni al largo dello Ionio influenzando però parzialmente il tempo di Sicilia, Calabria e Salento con qualche rovescio che potrà inizialmente coinvolgere anche la Campania, ma le precipitazioni tenderanno ad esaurirsi nel corso della giornata. La nuova perturbazione invece attenuerà i suoi effetti al Nordovest, ad eccezione del Levante Ligure, ma coinvolgerà sempre più il Triveneto ma anche Lombardia ed Emilia centro-occidentale. Piogge e rovesci più intensi attesi in Toscana ed Umbria, in estensione alle Marche ed entro sera al Lazio con fenomeni anche temporaleschi. Instabile anche in Sardegna con piogge e temporali in marcia dalle zone occidentali a quelle orientali. In serata qualche pioggia fin sulla Campania. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia. Per il tempo previsto per la giornata di domenica clicca qui.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.

Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati