31 luglio 2020
ore 20:10
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
47 secondi
 Per tutti
Il Cervino visto dal Lago Blu
Il Cervino visto dal Lago Blu

Nella giornata di giovedì una grossa frana si è staccata dalla parete sud del Cervino alzando un'enorme nube di polvere che ha incuriosito i numerosi turisti presenti. Le guide del Cervino riferiscono che la frana non ha riguardato la via normale italiana di salita alla vetta, tanto che dalla Capanna Carrel, bivacco lungo l'itinerario, non è stato avvertito alcun crollo. Il distacco di massi, che potrebbe essere legato alle alte temperature registrate anche in quota, non ha riguardato zone abitate né altre vie di arrampicata (Fonte ANSA).

Per sapere se sono previste eventuali allerte sulla tua località, e di che tipo, consulta la nostra sezione Allerte

Per capire l'andamento delle temperature previste nei prossimi giorni consulta la nostra sezione temperature.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati