5 gennaio 2022
ore 23:45
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 1 secondo
 Per tutti
tendenza gennaio 2022
tendenza gennaio 2022
scenario secondo Ecmwf
scenario secondo Ecmwf

3-9 gennaio. Prima decade di gennaio caratterizzato da un cambio di scenario con l'attenuazione del super anticiclone e l'arrivo di impulsi di aria fredda, responsabili del ritorno di condizioni meteo invernali in Europa. L'aria fredda al seguito di alcune perturbazioni raggiungeranno l'Italia portano piogge, rovesci e nevicate fino in collina al Centro Sud. Meno coinvolto il Nord. Temperature in brusca diminuzione

10-16 gennaio. Secondo le indicazioni del modello europeo la spinta delle correnti zonali andrebbe a rafforzare un robusto campo di alte pressioni sull'Europa occidentale con massimi tra Francia e Regno Unito. Si ipotizza come sul bordo orientale dell'anticiclone in allungamento con un suo lembo verso l'Europa centrale possa affluire aria più fredda verso le regioni meridionali portando della instabilità. Stabile altrove.

scenario secondo Ecmwf
scenario secondo Ecmwf

17-23 gennaio. A cavallo della terza decade i massimi dell'anticiclone potrebbero, secondo il modello europeo Ecmwf, traslare verso l'Atlantico. Questo dovrebbe favorire l'arrivo di nuovi impulsi di aria fredda dal Nord Atlantico ma con obiettivo principale le regioni del Centro Sud. Una fase più zonale possibile allo scadere del mese ma stante la distanza temporale questa è una ipotesi tutta da verificare.

scenario secondo Ecmwf
scenario secondo Ecmwf

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati