16 settembre 2020
ore 15:25
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
50 secondi
 Per tutti
Gran caldo sull'Europa centrale
Gran caldo sull'Europa centrale

L'afflusso di aria calda che dal Nord Africa si è esteso a mezzo Continente e che tra lunedì e martedì ha fatto registrare nuovi record per settembre in Francia, ha ormai avvolto anche l'Europa centrale, fino alla Germania, Belgio e Olanda. Nel pomeriggio di martedì sono stati raggiunti valori notevoli su molte località, prima fra tutte Geilenkirchen, nel settore estremo orientale, nel Land Renania Settentrionale- Vestfalia, Distretto di Colonia, con una punta di ben 36°C. Poco più a sud colonnina fino a 35°C a Treviri, Renania-Palatinato, 34°C a Colonia città.

Caldo intenso anche in Belgio con punte martedì fino a 35°C a Cherleroi, 34°C a Chievres, Ernage e Beitem, condizioni analoghe in Olanda con valori fino a 34°C a Maastricht e Eindhoven, 32°C a Rotterdam, 31°C ad Amsterdam. Rimane rovente la Francia con Parigi che ieri si è aggiudicata la temperatura più elevata, fino a 35°C all'aeroporto Le Bourget e a Lille.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati