24 maggio 2019
ore 22:30
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 14 secondi
 Per tutti

Situazione: L'anticiclone delle Azzorre non riesce proprio a stabilirsi sull'Italia, per bene che vada il campo barico resta su valori di poco superiori ai 1015hp che potrebbero essere sufficienti a garantire bel tempo se fossimo nel periodo invernale ma nel periodo caldo sono decisamente pochi. Questo perché i già precari valori barici, tendono a diminuire ulteriormente col il progressivo riscaldamento dell'aria e nelle ore più calde si creano i presupposti per la formazione di nubi temporalesche. Quindi anche in assenza  di perturbazioni sussiste ugualmente il rischio di temporali, temporali che potrebbero risultare localmente forti.

Anche per la giornata odierna sono previsti temporali pomeridiani o serali, soprattutto laddove la massa d'aria viene invogliata a salire per la presenza di un rilievo, quindi nelle zone alpine e appenniniche ma anche dove grazie al riscaldamento della superficie si creano delle vere e proprie bolle di aria calda che salgono verso le quote superiori, parliamo quindi delle pianure interne. Le zone a maggiori rischio di fenomeni localmente forti e localmente anche accompagnati da grandine per il pomeriggio sera saranno le Prealpi lombarde con rovesci in propagazione serale anche al settore di pianura adiacente, poi l'Appennino Tosco emiliano, anche qui con locale propagazione dei fenomeni ai settori di pianura adiacenti e l'Appennino compreso tra Umbria, Marche, Abruzzo, Lazio, Molise e Campania. Anche su quest'ultimo settore i fenomeni potranno sforare sulle zone di pianura adiacenti o persino i litorali. Sui restanti settori brevi e locali temporali non esclusi ma con minore intensità.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.


Consulta la situazione in tempo reale attraverso le misure del satellite geostazionario acquisite e rielaborate da 3BMeteo.


Se hai un video o una foto che vuoi condividere entra a far parte della nostra community, clicca qui per i dettagli.


Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Soffri di allergia? Vuoi conoscere la qualità dell'aria. Consulta il bollettino meteo della salute


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati