29 settembre 2019
ore 16:10
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 48 secondi
 Per tutti

Lorenzo continua a sorprendere e dopo un calo di potenza torna nuovamente a rafforzarsi arrivando alla categoria 5 con venti a 160 miglia orarie. E' il secondo uragano di categoria 5 della stagione in Atlantico, 600 miglia più ad est di Hugo che raggiunse la categoria 5 nel 1989. Non era mai accaduto oltre i 45°Ovest. E' dunque l'uragano di categoria 5 più orientale e settentrionale in Atlantico di cui siamo a conoscenza nell'era satellitare, il categoria 5 più vicino all'Europa.

La classifica di quest'anno dei cicloni atlantici:

Depressione tropicale: Andrea

Tempesta tropicale: Imelda

Categoria 1: Barry

Categoria 2: Jerry

Categoria 3: Humberto

Categoria 4: Lorenzo

Categoria 5: Dorian e Lorenzo

 Lorenzo, martedì sulle Azzorre. Secondo le previsioni Lorenzo punterà le Azzorre come categoria 2 e venti oltre i 150 km/h. In pratica quasi la stessa potenza che ebbe l'uragano nel 1926 che fece landfall su São Miguel. 


Lorenzo, il dopo Azzorre. Immediatamente dopo Lorenzo subirà la classica transizione extratropicale. Perderà la sua simmetria quindi anche la sua caratteristica di uragano. Tuttavia rimarrà un vortice sub tropicale piuttosto intenso, un ibrido, fino a ridosso della Gran Bretagna che dovrebbe essere raggiunta venerdì. Rispetto a ieri sono aumentate i 'membri' che vedono l'ex Lorenzo avere una direttrice di movimento più occidentale. Evoluzione ancora incerta dunque!


Consulta la situazione in tempo reale attraverso le misure del satellite geostazionario acquisite e rielaborate da 3BMeteo.

Resta connesso con 3bmeteo. Ci trovi su Facebook, Instagram, Twitter e Pintarest.

Sei l'amministratore del sito web di una scuola materna o elementare? 3bmeteo ti offre gratuitamente la possibilità di inserire informazioni meteo, con i nostri nuovi simboli dalla grafica semplice, chiara e amichevole scelti appositamente per i più piccoli, direttamente nel tuo portale

Grazie al suo vasto archivio di dati meteo 3BMeteo potrà può emettere certificazioni per usi legali o affini, per privati, studi legali o compagnie assicurative

Crea e configura le tue mappe meteo personalizzate. Nella seziona mappe potrai creare le tue carte meteo personalizzate, scegliendo tra i parametri a disposizione quelli che ti interessano e sovrapponendoli.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati