16 agosto 2019
ore 20:00
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 2 secondi
 Per tutti

La stagione dei monsoni è nel suo periodo culminante sull'Oceano Pacifico e sul sud asiatico e continua a più riprese a flagellare l'India, alle prese con piogge torrenziali che stanno provocando vere e proprie devastazioni negli ultimi giorni. In particolare è lo stato dell'Uttarakhand a vedersela con condizioni di estremo maltempo in questa metà di agosto. Si tratta di uno stato federale posto nel nord del Paese, il cui confine è delimitato dall'imponente catena dell'Himalaya che con i suoi giganteschi rilievi montuosi sbarra il flusso umido e perturbato proveniente dal Pacifico, moltiplicando gli effetti del maltempo sia per intensità che per durata.

Negli ultimi giorni si sono avute piogge alluvionali che hanno contribuito ad un sensibile innalzamento della portata dei corsi d'acqua, con conseguenti devastazioni per frane di grandi dimensioni, straripamenti ed ingenti danni, come testimoniano i seguenti video.


Guarda le foto che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.

Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.

Consulta la situazione in tempo reale attraverso le misure del satellite geostazionario acquisite e rielaborate da 3BMeteo.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati