28 luglio 2021
ore 23:56
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 49 secondi
 Per tutti
Meteo. Caldo canicolare e afa alle stelle anche nei prossimi giorni
Meteo. Caldo canicolare e afa alle stelle anche nei prossimi giorni

CANICOLA AFRICANA E AFA INTENSA, ANCHE A INIZIO AGOSTO AL CENTRO-SUD. Il caldo canicolare provocato dall'anticiclone africano caratterizzerà i prossimi giorni sulle regioni centrali e soprattutto meridionali, ma anche su tratti del Nord. Le temperature massime sorpasseranno anche i 40°C su alcune zone interne del Sud, qualche grado in meno si registrerà lungo le coste ma la maggiore umidità determinerà una sgradevole ed opprimente sensazione di afa. Si tratterà dunque di un'ondata di caldo eccezionale, sia per intensità che per durata, visto l'andamento termico delle settimane precedenti, quando i valori massimi hanno spesso toccato e localmente superato i 40°C al Sud e visto che durerà almeno fino all'inizio di agosto. Completamente diverso l'andamento termico su Alpi e alta Val Padana, dove piogge e temporali continueranno a mantenere più basse le temperature, localmente inferiori alla norma. Vediamo più nel dettaglio che clima dovremo attenderci nei prossimi giorni:

Giovedì poche variazioni delle temperature rispetto alle 24 ore precedenti, se non un lieve aumento, anche al Nord grazie a maggiori spazi di sereno. Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia saranno le regioni più roventi con punte di 40/41°C su Tavoliere, Materano, Cosentino e Catanese interno.

Temperature massime previste per giovedì
Temperature massime previste per giovedì

Venerdì qualche grado in più al Centro e sulla bassa Val Padana, poche variazioni al Sud con valori che raggiungeranno i 41°C sulle zone interne della Sicilia ionica, su quelle di Puglia, Basilicata e Cosentino, 39°C su quelle campane e sulle interne adriatiche, 38°C sul Campidano, fino a 34/37°C sull'Emilia Romagna.

Temperature massime previste per venerdì
Temperature massime previste per venerdì

WEEKEND ANCORA ROVENTE AL CENTRO-SUD. Mentre al Nord ad inizio weekend dovrebbe concretizzarsi un certo peggioramento con conseguente calo delle temperature, al Centro-Sud l'anticiclone africano non sembra intenzionato a mollare la presa fino alla fine della settimana. Proseguirà così l'ondata di caldo molto intenso con ripetuti raggiungimenti di 41/42°C su Puglia e Basilicata, anche oltre sulle zone interne della Sicilia, qualche grado in meno al Centro e in Sardegna e così anche per i primi giorni di agosto, seppur con tendenza a ridimensionamento delle temperature sulle regioni centrali.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati