16 novembre 2019
ore 15:12
di Carlo Migliore
tempo di lettura
23 secondi
 Per tutti

Il continuo afflusso di correnti polari sull'Europa occidentale ha finito per coinvolgere anche il Nord Africa. L'aria fredda arrivata sulle coste ha prodotto temporali e grandinate mentre sulle montagne dell'Atlante delle vere e proprie bufere di neve, a quote decisamente atipiche per il periodo. E così mentre sull'Italia meridionale a causa dello scirocco gli zeri termici sono schizzati oltre i 3000m, questa è la situazione in Algeria ad appena 1500m di altezza:

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati