7 novembre 2020
ore 10:08
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
51 secondi
 Per tutti
La tempesta Atsani vista dal satellite
La tempesta Atsani vista dal satellite

Sul Pacifico occidentale è in corso la tempesta tropicale Atsani, ora alle coordinate 22.7N 119.2E, ovvero un centinaio di chilometri ad ovest della costa di Taiwan, in spostamento verso ovest alla velocità di 4km/h. L'impatto diretto con Taiwan non è avvenuto, ma la tempesta è transitata molto vicino all'isola interessandola con venti fino a 80km/h e piogge molto abbondanti che hanno interessato le aree meridionali e la zona di Tainan.


Ora Atsani si sta avvicinando alla costa della Cina sudorientale, ma anche in questo caso non è atteso un vero e proprio landfall, mantenendo il suo centro sempre a 150/200km dalla costa. Verrà quindi a trovarsi molto vicino alla città di Hong Kong nella giornata di domenica, declassato però a depressione tropicale. I suoi effetti sul territorio cinese saranno si tradurranno in piogge che potranno risultare intense a carattere locale, ma con l'inizio della nuova settimana si depotenzierà ulteriormente perdendosi definitivamente sul Mar Cinese Meridionale.

La rotta prevista della tempesta Atsani
La rotta prevista della tempesta Atsani

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati