9 febbraio 2021
ore 23:47
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 24 secondi
 Per tutti
Mercoledì di maltempo con pioggia, neve e venti forti
Mercoledì di maltempo con pioggia, neve e venti forti

NUOVO VORTICE DI MALTEMPO IN ARRIVO - il flusso di aria gelida continentale che dalla Russia in moto retrogrado viaggia verso la Francia e il Regno Unito, continua a fomentare sul vicino Atlantico sistemi depressionari in grado di portaremaltempo su tutta l'Europa occidentale e su gran parte del Mediterraneo. Mentre vi scriviamo sul Golfo di Biscaglia sta nascendo l'ennesimo vortice di bassa pressione destinato a portarsi sull'Italia entro 24 ore. Associata al minimo un'intensa perturbazione che colpirà la Penisola nel corso dellagiornata di mercoledì portando piogge intense, temporali e abbondanti nevicate in montagna, fino a quote collinari sulle Alpi. Come sempre accade per le perturbazioni in arrivo da ovest le zone maggiormente penalizzate dal maltempo saranno le regioni settentrionali e quelle dei versanti tirrenici. Tutta l'evoluzione sarà accompagnata da venti forti meridionali e da mari agitati. Vediamo la previsione:

MERCOLEDÌ CON PIOGGE INTENSE, TEMPORALI E NEVE - Nord: maltempo fin dal mattino con piogge e rovesci, occasionalmente temporaleschi, anche intensi su centro est Liguria, Lombardia e pedemontane in genere. Neve abbondante sulle Alpi dai 400-700m. Dal pomeriggio prime ampie aperture da ovest con quota neve in leggero rialzo a est (800m), attenuazione dei fenomeni in serata anche su Lombardia, parte del Triveneto ed Emilia occidentale. Centro: maltempo fin dal mattino sulle regioni tirreniche e sulla Sardegna con rovesci e temporali localmente intensi. Più asciutto sull'Adriatico. Dal pomeriggio tendenza a qualche apertura da ovest mentre qualche pioggia raggiungerà le regioni orientali. In serata aperture su Sardegna e Toscana, ancora instabile altrove con piogge e rovesci. Nevicate in Appennino in calo a 900-1200m per la sera.Sud: rapido peggioramento in Campania con piogge rovesci e temporali dal pomeriggio. Ancora variabilità altrove. In serata peggiora su ovest Sicilia, Calabria e Adriatico. Ancora ampie aperture sulla zona ionica. Temperature in lieve calo al Centro Nord, in temporaneo aumento all'estremo Sud e sul medio basso Adriatico. Venti forti meridionalicon mari molto mossi o agitati.

GIOVEDÌ RESIDUO MALTEMPO AL SUD, SENSIBILE CALO TERMICO DALLA SERA: la giornata di giovedì sarà caratterizzata da una residua instabilità sulle regioni meridionali con ultimi rovesci e locali temporali tra Calabria e Salento e qualche pioggia su nord Sicilia. Sul resto della Penisola il tempo sarà buono o discreto ma l'arrivo di un nucleo di aria gelida da nord comporterà un graduale aumento delle nubi in giornata sulle regioni adriatiche e sul Nordest con qualche debole fenomeno serale, nevoso fino a bassa quota la notte. Temperature in calo dalla sera a iniziare dal nord, venti tesi nord occidentali al Centro Sud, Bora fino a forte sul Triestino. Mari molto mossi.

Meteo giovedì
Meteo giovedì


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati