24 maggio 2022
ore 23:52
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 24 secondi
 Per tutti
Meteo 25/27 maggio
Meteo 25/27 maggio

TEMPORALI IN ARRIVO, ANCHE FORTI AL NORD. Correnti umide ed instabili di origine atlantica stanno raggiungendo il Mediterraneo centro-occidentale ed entro metà settimana genereranno un vortice che si porterà sulle Baleari. Questo piloterà un sistema frontale che interesserà le nostre regioni settentrionali anche mercoledì, con piogge e temporali che si estenderanno dalle Alpi a gran parte della Pianura Padana nel corso della giornata. Darà luogo a fenomeni anche intensi e accompagnati da grandine e possibili nubifragi, con qualche pioggia che si estenderà fino alla Sardegna. Il vortice si troverà però ad agire all'interno di un campo di alta pressione disteso sull'Europa centro-meridionale, che ne attenuerà parzialmente gli effetti limitandoli alle ore diurne e alle zone alpine giovedì, venerdì anche a tratti dell'Appennino. Le temperature si ridimensioneranno anche al Sud, dopo l'apice del caldo che verrà raggiunto a metà settimana.

METEO MERCOLEDI'. Instabile sin dalle prime ore della giornata su Alpi e Val Padana centro-occidentale con piogge e temporali anche forti; in giornata rovesci e temporali in estensione sparsa a parte della Val Padana, specie alle zone a nord del Po, ma anche su tratti dell'Emilia. Tempo più soleggiato sul resto d'Italia, pur con una certa variabilità in arrivo su Sardegna e Toscana associata a qualche pioggia in intensificazione sull'isola. Temperature in calo al Nord e Sardegna, in ulteriore lieve aumento al Sud con punte di 37°C sul Tavoliere. Venti moderati in prevalenza da sudest.

Meteo mercoledì 25 maggio
Meteo mercoledì 25 maggio

METEO GIOVEDI'. Il fronte coinvolgerà ancora le nostre regioni settentrionali con una certa instabilità culminante dalle ore pomeridiane, caratterizzata da altri rovesci e temporali sparsi, più frequenti in prossimità delle zone alpine e prealpine, in locale sconfinamento alla pianura piemontese. Sul resto d'Italia sono attese condizioni più asciutte, anche se i cieli non risulteranno sempre sereni e verranno spesso offuscati da un'estesa nuvolosità alta e stratificata, anche con qualche pioggia in Sardegna, o temporale sulla costa occidentale, e nel pomeriggio sull'Appennino settentrionale. Le temperature si saranno già ridimensionate al Nord e in Sardegna, mentre il caldo insisterà al Sud dove sarà ancora piuttosto intenso.

Meteo giovedì 26 maggio
Meteo giovedì 26 maggio

METEO VENERDI'. La presenza del vortice ad ovest della nostra penisola, indebolito dall'anticiclone alle latitudini centro-meridionali europee, sarà ancora causa di una certa instabilità che si manifesterà soprattutto di giorno lungo i rilievi alpini e appenninici, specie centro-settentrionali. Instabile anche in Sardegna con piogge e qualche temporale intermittente. Altrove, nonostante una prevalente assenza di fenomeni, permarrà una nuvolosità irregolare medio-alta e stratificata che offuscherà il cielo e disturberà l'andamento della giornata, determinando un certo ridimensionamento delle temperature anche al Sud, pur in condizioni di caldo ancora abbastanza intenso. Per la tendenza fino al weekend clicca qui.

Meteo venerdì 27 maggio
Meteo venerdì 27 maggio

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati