9 maggio 2020
ore 16:09
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 47 secondi
 Per tutti
Bufere di neve di maggio stanno per colpire il nord Europa e le Isole Britanniche
Bufere di neve di maggio stanno per colpire il nord Europa e le Isole Britanniche

Le colate artiche nel mese di maggio non sono molto frequenti ma possono capitare, l'ultima di rilievo risale al mese di maggio del 2013 , intorni ai giorni 15-16 quando soprattutto l'Inghilterra fu investita da una massa di aria gelida che portò la neve fino a bassa quota e non solo sulla Scozia ma anche sul Galles. Anche maggio 2019 è stato piuttosto freddo per il nord Europa.

Quella che si va configurando per i prossimi giorni avrà caratteristiche analoghe e a giudicare dalle isoterme in quota proposte dai modelli, potrebbe persino essere più intensa. L'irruzione arriverà direttamente dal Polo Nord, l'aria gelida si sta già incamminando attraverso il mare di Groenlandia portando le prime bufere di neve sulle Isole Svalbard poi domenica dilagherà sul Mar di Norvegia portando bufere di neve lungo tutta l'area dei fiordi norvegesi, neve che cadrà fin sul mare. Dal Mare di Norvegia la lingua gelida raggiungerà domenica sera il Mare del Nord investendo tutte le Isole Britanniche, isoterme fino a -10°C a 1500m conquisteranno la Scozia, fino a -6°C Galles, Irlanda e Regno Unito. Attese nevicate fino in piano sulla Scozia e fino a quote molto basse, localmente anche prossime al piano sul resto dell'Inghilterra, neve probabile ad Edimburgo, Glasgow, possibile o mista a Birmingham e persino a Londra anche se sarebbero episodi. Le precipitazioni si limiteranno infatti al settore costiero esposto ai venti un po come avviene per le nostre regioni adriatiche durante le colate di aria gelida dalla Russia.

Sorpassate le Isole Britanniche l'aria fredda nella giornata di lunedì attraverserà il Canale della Manica raggiungendo la Francia settentrionale, dilagherà anche verso Danimarca, Belgio, Olanda e Germania e fino a tutto il Baltico. Qui i fenomeni saranno nevosi a quote collinari e farà piuttosto freddo per il periodo. La massima di Berlino nella giornata di lunedì potrebbe non superare gli 8°C, anche a Parigi massime piuttosto basse, la capitale francese potrebbe fermarsi a 10°C. Insomma sarà pieno inverno. 


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati