28 febbraio 2020
ore 7:00
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 22 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. Una serie di perturbazioni sta dando luogo a condizioni di instabilità in questa fase della settimana e un nuovo fronte ha riportato giovedì altre nevicate sulle Alpi e successivamente anche sull'Appennino. Nel weekend nuova perturbazione in arrivo dall'Atlantico e nuove nevicate in vista. Ecco i dettagli:

METEO NEVE VENERDÌ. La perturbazione sfilerà verso sudest impegnando ancora fino al primo mattino i confini alpini orientali dai 500m, seppur con accumuli poco consistenti. Contemporaneamente gli ultimi fenomeni interesseranno la dorsale appenninica centro-meridionale con spruzzate di neve oltre i 1400m sul settore centrale, a quote superiori su quello meridionale, ma con fenomeni in esaurimento nel corso della giornata.

METEO NEVE WEEKEND. Nuova perturbazione in arrivo sabato nel corso della giornata sulle Alpi occidentali con ripresa delle nevicate a quote anche inferiori ai 1000m, che si estenderanno entro fine giornata a quelle orientali. In serata qualche fiocco in arrivo anche sulla dorsale tosco-emiliana dai 1400/1500m. Domenica la perturbazione interesserà inizialmente ancora le Alpi orientali ma contemporaneamente si propagherà all'Appennino centrale ed in serata anche a quello meridionale, seppur con fenomeni più attenuati con il passare delle ore e con nevicate solo a quote elevate. Nuove occasione per nevicate dall'inizio della prossima settimana a partire dalle aree alpine.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati