5 ottobre 2019
ore 9:40
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 39 secondi
 Per tutti

Situazione: primi freddi autunnali per l'Italia, dopo giorni e giorni di temperature sopra media i valori sono diminuiti, anche sensibilmente nelle minime della notte. Su molte regioni del Centro e del Nord soprattutto di pianura sono scivolati ben al di sotto dei 10° con punte anche di soli 5-6°C. E' il doppio effetto combinato dell'arrivo dell'aria fredda e dei cieli sereni della notte che favoriscono l'irraggiamento. Nel corso del weekend lievi aumenti interesseranno l'Italia soprattutto nei valori massimi, ma le minime restano bassine su molte zone, ancora sotto ai 10°C poi lunedì c'è un nuovo impulso freddo con un calo termico anche diurno a causa del maltempo. Vediamo nel dettaglio:

Sabato: temperature massime abbastanza in linea con il periodo, salvo leggeri scarti negativi lungo l'Adriatico. Minime ancora sotto ai 10°C in Valpadana e nelle valli interne del Centro. Massime fino a 22-23°C sulle regioni tirreniche e in Puglia, anche 24°C sulle Isole Maggiori. Dettagli

Domenica: Lieve calo delle temperature al Nord, contenuti aumenti al Centro Sud ma nel complesso saremo ancora in media salvo leggeri scarti negativi sul medio Adriatico. Saliranno anche le minime ma localmente potranno ancora essere sotto ai 10°C in pianura al Nord. Massime miti su Tirreniche e Isole Maggiori. Dettagli.

Lunedì: L'arrivo del maltempo comporta una generale diminuzione delle temperature, soprattutto sulle regioni meridionali che dovrebbero finire leggermente sotto media. Clima nella norma invece al Nord, Sardegna e centrali tirreniche. Dettagli

Giorni successivi: Temperature in rialzo per il ritorno dell'alta pressione (da confermare) con massime fino a 20-22°C al Nord, centrali tirreniche e regioni del Sud


Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.


Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati