20 dicembre 2020
ore 23:57
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 16 secondi
 Per tutti
Meteo domenica
Meteo domenica

PIOGGE AL NORD ED ESTREMO SUD: Nel corso delle ultime ore il tempo è peggiorato su parte della Penisola per l'azione congiunta di una debole perturbazione atlantica e di un vortice africano. Piogge e locali rovesci stanno interessando il Nordovest, soprattutto Liguria, basso Piemonte ed a tratti Lombardia e Emilia occidentale con accumuli fino a 60mm sul Genovese. Deboli nevicate sono in atto sull'arco alpini occidentale sopra i 1400-1500m. Rovesci e locali temporali stanno interessando anche la Sicilia orientale soprattutto siracusano e catanese con punte di 30mm ad Acitrezza. Qualche isolato rovescio sta interessando anche la Sardegna orientale e meridionale con accumuli fino a 20mm sul Cagliaritano. Sul resto della Penisola il tempo è migliore con sole prevalente su Lazio, Abruzzo, Campania, Molise.

PREVISIONI PROSSIME ORE: il tempo si manterrà nuvoloso o molto nuvoloso al Nord con piogge e rovesci a carattere sparso tra Nordovest, Lombardia ed ovest Emilia. Deboli nevicate interesseranno l'arco alpino sopra i 1300-1500m. Sarà più asciutto su Triveneto Emilia orientale e Romagna. La situazione sarà migliore al Centro con ampie schiarite su Lazio e Abruzzo e qualche annuvolamento tra Toscana, Umbria e Marche associato sulla Toscana settentrionale a qualche debole pioggia. Sulla Sardegna ritroveremo ancora qualche rovescio isolato sui settori sud orientali. Al sud piogge e locali rovesci anche temporaleschi continueranno ad interessare la Sicilia estendendosi anche alla Calabria ionica e localmente al Salento. Altrove avremo solo nubi sterili senza  fenomeni. Le temperature resteranno stazionarie con valori più o meno in linea col periodo. I venti saranno tesi sciroccali sui bacini occidentali, fino a settentrionali sulla Liguria. Mari mossi i bacini occidentali, poco mossi o quasi calmi gli altri.

INIZIO SETTIMANA DI NATALE: la settimana di Natale inizierà con il ritorno dell'alta pressione sull'Italia e quindi con un progressivo miglioramento sulle zone dove attualmente sta piovendo. Piogge in esaurimento dunque al Nord ed all'estremo Sud con il ritorno a condizioni più stabili ma non senza ancora degli annuvolamenti anche localmente estesi, specie al Nord. Anche la giornata di martedì sarà caratterizzata da tempo stabile ma spesso nuvoloso sulle pianure del Nord e su parte del Centro con possibilità di qualche locale pioviggine mentre ci sarà più sole al Sud. Le temperature tenderanno ad aumentare leggermente soprattutto sulle zone Alpine dove si andrà nuovamente sopra media. Intanto dal nord Europa aria fredda di matrice polare marittima si metterà in movimento verso sud promettendo un drastico cambio di scenario sull'Italia tra la Vigilia e il Natale

Inizio settimana di Natale
Inizio settimana di Natale

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati