27 aprile 2019
ore 19:50
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 55 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. Mentre un vecchio sistema frontale si attarda ad inizio giornata sulle estreme regioni meridionali, generando gli ultimi rovesci e temporali su Sicilia orientale, bassa Calabria e Salento, l'alta pressione prova a rimontare dall'Europa occidentale verso il Mediterraneo centrale e l'Italia, anche se non avrà lunga vita. Ne conseguirà comunque un sabato tutto sommato più soleggiato rispetto al venerdì appena trascorso, anche se con alcune insidie e con la tendenza a nuovo peggioramento in serata sulle Alpi per l'avvicinamento di un altro impulso perturbato proveniente dal Nord Europa che condizionerà poi la giornata di domenica.

METEO SABATO. Piogge in rapida attenuazione al Sud con subentro di ampie schiarite un po' ovunque dal pomeriggio e fino a sera, salvo qualche addensamento in arrivo sulle coste tirreniche peninsulari. Sul resto d'Italia bel tempo prevalente con cieli sereni o poco nuvolosi, salvo nel pomeriggio la formazione di annuvolamenti lungo l'Appennino con possibilità di qualche rovescio o isolato temporale sulla dorsale tosco-emiliana e su quella umbro-marchigiana, comunque in rapido esaurimento. Qualche rovescio dal pomeriggio anche sul Friuli, specie in prossimità delle aree alpine.

In serata nubi in aumento sull'arco alpino per l'avvicinamento della nuova perturbazione in arrivo dal Nord Europa e tendenza a ripresa delle piogge sui confini piemontesi, valdostani, retici e alto atesini con neve inizialmente dai 2000m, ma in calo nella notte fino a 1100/1300m. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia.

Segui l'evoluzione meteorologica in tempo reale dai satelliti ad alta risoluzione presenti nella nostra sezione SATELLITI



Come varieranno le temperature nei prossimi giorni? Scoprilo nella nostra sezione MAPPE



Per conoscere la concentrazione di inquinanti sulla tua zona consulta la nostra sezione dedicata alla QUALITÀ DELL'ARIA



Con l'avvento della stagione primaverile è tempo di allergie. Scopri la concentrazione di  POLLINI nella tua città. 



Come evolverà il tempo nelle prossime settimane? Consulta la nostra sezione dedicata alle TENDENZE A LUNGO TERMINE



Segui l'evoluzione in diretta attraverso la nostra sezione radar



Consulta la nostra fotogallery con tutte le immagini aggiornate



Consulta la nostra videogallery con tutti i video aggiornati



Segui l'evoluzione del tempo dei prossimi giorni nella sezione METEO ITALIA



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati