26 gennaio 2021
ore 13:16
di Davide Sironi
tempo di lettura
1 minuto, 17 secondi
 Per tutti
Meteo. Giorni della Merla, evoluzione 30-31 gennaio
Meteo. Giorni della Merla, evoluzione 30-31 gennaio

TORNA IL MALTEMPO NEL WEEKEND - Inverno si conferma molto dinamico, così dopo una breve tregua anticiclonica tra mercoledì e venerdì, l'Italia tornerà a fare i conti una nuova ondata di maltempo per i giorni della Merla. Una veloce ma incisiva perturbazione atlantica raggiungerà il Paese nel corso di sabato dove scaverà un profondo minimo di bassa pressione sul Mar Ligure. Domenica il vortice depressionario si sposterà verso il medio-basso Adriatico richiamando aria fredda dalla Scandinavia. Ecco dunque nel dettaglio la tendenza meteo per il weekend:

METEO SABATO - tempo in rapido peggioramento a partire da Sardegna, Liguria, Toscana, Umbria e Lazio con piogge e rovesci a partire dal pomeriggio-sera in estensione a Emilia-Romagna, Marche e Abruzzo. Venti di Ponente e Libeccio in rinforzo ovunque, localmente forti su Sardegna e Tirreno. Resistono condizioni asciutte sul resto del Nord (eccetto nevicate su Alpi occidentali) e al Sud. 

METEO DOMENICA giornata di maltempo al centro-sud con fenomeni che tenderanno a concentrarsi sulle regioni adriatiche, specie tra Abruzzo e Molise. Irromperanno freddi e intensi venti di grecale, tramontana e maestrale con conseguente netto calo delle temperature. In Appennino quota neve in brusco calo fino a quote collinari tra Emilia-Romagna, Marche e a seguire Abruzzo e Molise. Ai margini il Nord Italia con fenomeni che lambiranno il Triveneto, da segnalare venti a tratti tempestosi da nord sulle Alpi. Per aggiornamenti consultate la sezione meteo Italia.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati