27 ottobre 2020
ore 11:59
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 39 secondi
 Per tutti
L'uragano Zeta visto dal satellite
L'uragano Zeta visto dal satellite

L'ennesimo sistema tropicale è in azione nel Golfo del Messico e ha appena attraversato la Penisola dello Yucatan in Messico. Si tratta dell'uragano Zeta, categoria 1 ma temporaneamente declassato a tempesta tropicale dopo aver scaricato parte della sua energia sulla terraferma. Lunedì ha portato piogge torrenziali e forti venti nel nord dello Yucatan con raffiche fino a 130km/h e la marea cresciuta più di un metro lungo la costa.


Ora Zeta sta abbandonando il Messico e si butta in mare aperto, nelle calde acque del Golfo del Messico spostandosi verso nordovest alla velocità di 22km/h, ma già nella giornata di mercoledì è previsto virare prima verso nord, poi verso nordest, puntando le coste statunitensi. E' ancora da capire quale sarà precisamente il punto della costa statunitense in cui effettuerà il suo nuovo landfall, molto probabilmente come uragano di categoria 1.


Ad oggi sembra che ciò avverrà sulla costa più orientale della Louisiana nei pressi di New Orleans e si tratterà del quinto sistema tropicale di questa stagione record ad interessare lo stato, dopo Cristobal, Laura, Marco e Delta. In ogni caso i suoi effetti si avvertiranno anche lungo l'intera costa del Mississippi e su quella più occidentale dell'Alabama. Sono previsti venti fino a 140km/h con un altro carico di piogge torrenziali. C'è molto preoccupazione a New Orleans per l'imminente arrivo di un altro uragano, anche se le autorità si dicono ormai preparate per affrontare anche questo evento.


'Prevediamo che questa tempesta atterrerà da qualche parte sulla costa del Golfo entro metà settimana, il che significa che abbiamo alcuni giorni per prepararci. Come abbiamo visto questa stagione degli uragani è molto impegnativa. Si tratta di una minaccia tropicale durante l'emergenza COVID-19 in corso, ma di qualcosa che noi possiamo gestire', ha affermato lunedì il Governatore della Louisiana John Bel Edwards.

La rotta prevista dell'uragano Zeta
La rotta prevista dell'uragano Zeta

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati