Redazione 3BMeteo
5 luglio 2022
ore 0:06
Redazione 3BMeteo
tempo di lettura
1 minuto, 25 secondi
 Per tutti
Le previsioni per il pomeriggio-sera di giovedì 7 luglio in Abruzzo
Le previsioni per il pomeriggio-sera di giovedì 7 luglio in Abruzzo

Dopo aver dominato senza soluzione di continuità l'evoluzione meteorologica sul Mediterraneo, alimentando una lunga fase improntata a temperature anomale, afa accentuata sulle coste e una grave e persistente siccità, tra il 7 e l'8 luglio l'anticiclone nord-africano concederà una tregua, lasciando il posto all'afflusso di correnti più fresche e umide dal Nord Europa.

METEO ABRUZZO: SI CAMBIA DAL 7 - Un rapido fronte freddo raggiungerà l'Adriatico, determinando un deciso calo termico e il ritorno di piogge e temporali anche in Abruzzo. Nel pomeriggio di giovedì tempo in deciso peggioramento a partire dalle aree interne a ridosso dell'Appennino con la formazione di rovesci temporaleschi talvolta intensi e a regime di nubifragio e puntualmente associati agrandine e improvvisi colpi di vento; i fenomeni si estenderanno anche alla fascia costiera tra le ore serali e l'alba di venerdì, associati ad un rapido rinforzo dei venti di Grecale e Tramontana. 

fine del gran caldo
fine del gran caldo

TENDENZA WEEKEND - Seguirà un fine settimana dai due volti: fresco, variabile e con ancora qualche breve piovasco nelle prime ore di sabato, più stabile e soleggiato nella giornata di domenica. La ventilazione nord-orientale determinerà un sensibile incremento del moto ondoso del mar Adriatico, da mosso a molto mosso e pertanto non ideale alla balneazione. La nuova fase meteorologica, decisamente più gradevole e affine ai canoni dell'estate mediterranea, si protrarrà con ogni probabilità fino all'11-12 luglio grazie al ritorno del più clemente anticiclone delle Azzorre, che verrà a tratti disturbato sul suo bordo orientale da infiltrazioni fresche in quota dai Balcani.

Ulteriori dettagli e previsioni sempre aggiornate nella sezione METEO ABRUZZO.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati